Decreto aiuti Meloni: pioggia di soldi sulle famiglie e sconto IVA al supermercato, arriva serenità

Arriva il primissimo decreto aiuti firmato da Giorgia Meloni e ovviamente le due priorità sono quelle di sostenere le famiglie e di tagliare le bollette.

La terribile stangata delle bollette che ha portato quelle di luce e gas a crescere del 60% nel mese di ottobre e ha messo in ginocchio veramente tante famiglie e tante imprese.

ANSA

I decreti aiuti sono stati creati dal governo Draghi proprio per sostenere le famiglie e le imprese attraverso pacchetti di aiuti massicci erogati ogni circa due o tre mesi.

Il primo decreto aiuti di Meloni

Il governo Draghi è arrivato al decreto aiuti ter che ha fatto molto discutere sia in positivo che in negativo.

Pixabay

Ma adesso tocca al primo decreto aiuti firmato da Giorgia Meloni. Molto probabilmente Giorgia Meloni lascerà invariato il nome di decreto aiuti e si parlerà quindi di decreto aiuti quater. Il degreto aiuti quater si concentrerà innanzitutto sugli aiuti alle famiglie. Infatti molto probabilmente ci sarà un nuovo bonus €200 oppure un bonus €150. A quanto riferiscono i beninformati della politica, Berlusconi e Salvini premono per aiuti molto più forti mentre Giorgia Meloni è particolarmente preoccupata dell’Europa e dei vincoli di bilancio.. Ma ovviamente il tema fortissimo è quello delle bollette. Molti si chiedono che cosa farà Giorgia Meloni per contrastare la dura stangata delle bollette.

Bonus sociale sulle bollette

A quanto pare il bonus bolletta da €12.000 di tetto massimo di ISEE sarà portato a 15.000 euro di detto massimo e quindi tante famiglie in più potranno beneficiarne. Si dice che saranno circa 600.000 le famiglie in più a poter beneficiare di questo aiuto. Ma un tema fortissimo è anche quello dei bonus aggiuntivi. Infatti molti sostengono che il governo meloni preparerà anche dei bonus aggiuntivi oltre a quello sociale di luce e gas già esistenti. Alcuni parlano di un bonus una tantum da €150 e questo appare quasi certo. In sostanza sarà come un raddoppio del bonus di €150 di novembre già previsto dal governo draghi. Ma la novità di cui si sta discutendo di più è la moratoria sul distacco dei contatori di luce e gas.

Sconto IVA al supermercato

Infatti è ormai chiarissimo che sono troppe le famiglie che non riusciranno a pagare le utenze e proprio per questo la Meloni vuole stoppare il taglio delle utenze per addirittura sei mesi. Ma una novità che sta sorprendendo gli italiani è quella del taglio dell’IVA sui prodotti di prima necessità al supermercato. Già se ne era parlato col governo Draghi ma proprio con il nuovo decreto aiuti della meloni potrebbe diventare realtà.