Nuovissimo bonus famiglia da 300€ subito sul conto: sbrigati, gioia estrema per le bollette

Arriva il nuovissimo bonus famiglia da 300 euro subito sul conto e per le famiglie è una gioia.

Un bonus da 300 euro subito per avere una mano concreta contro la stangata delle bollette è qualcosa di preziosissimo per le famiglie perchè non ce la fanno più ad andare avanti.

ANSA

La mazzata delle bollette di ottobre ha messo nei guai tante famiglie e tante imprese.

300 euro subito contro la mazzata delle bollette

Le famiglie hanno bisogno di aiuto per andare avanti nella vita perchè non solo le bollette, ma tutto il costo della vita è aumentato troppo e pagare le varie spese risulta impossibile.

Pixabay

La spesa al supermercato o un pezzo di ricambio per l’auto costano molto di più ma sono soprattutto luce, gas ed acqua a spaventare gli italiani che chiedono con sempre maggiore rabbia il salario minimo e soprattutto il reddito di base. Prima o poi la rabbia sarà troppa e forse le istituzioni saranno costrette a cedere (come già in altre parti d’Europa. Ma per ora gli italiani devono accontentarsi di questo nuovissimo bonus famiglia da 300 euro.

Come funziona il nuovo bonus da 300 euro

Questa nuova misura assistenziale è cumulabile sia col reddito di cittadinanza, che però purtroppo tra poco sarà abolito e anche con l’assegno unico che invece dal 2023 sarà aumentato del 50%. Il nuovo bonus è di cento euro per i single, ma poi si aggiungono 50 euro per ogni ulteriore membro del nucleo familiare fino ad arrivare al massimo di trecento. Purtroppo per arrivare a percepire la misura si deve fare sempre riferimento all’odiatissimo ISEE che lascia sempre sistematicamente fuori famiglie in reale bisogno. Stavolta l’ISEE deve essere di 15.000 euro massimo. Ma vediamo come si richiede il bonus.

Come ottenere il bonus da 300 euro

Un trend che si è affermato nell’ultimo anno è quello di aiuti sempre più scarsi da parte del governo centrale (che non si è nemmeno degnato di prendere considerazione la questione cruciale del salario minimo) ma sempre più interessanti da parte di vari enti locali. Infatti sono stati proprio gli enti locali ad erogare i famosi bonus per la scuola e bonus bebè. Anche questo bonus da 300 euro sulle bollette non fa eccezione perchè è erogato dal comune di Monopoli. Se la famiglia ha già fruito di aiuti simili, il bonus si riduce nella misura del 50%. Certamente aiuti preziosi, ma senza la stabilità di un reddito garantito l’ansia e la rabbia delle famiglie aumentano.