Bonus figli famiglia da oltre 300€ al mese e 1000€ una volta sola, gioia immensa, sbrigati a chiedere

Arrivano aiuti fortissimi proprio per i figli a carico dal Governo Meloni e le famiglie ne hanno tanto bisogno. 

Infatti le famiglie italiane sono in difficoltà estrema e siete proprio voi con le vostre email a raccontarci quanto sia difficile andare avanti.

ANSA

Ormai l’inflazione è arrivata all’11,9% e per le famiglie il potere d’acquisto crolla.

Per le famiglie con figli arriva una pioggia di bonus ed aiuti

Sono proprio le famiglie con i figli a carico a non riuscire più a farcela con le terribili spese.

Pixabay

Le bollette sono aumentate in modo pauroso e il fatto che siano mensili non aiuta le famiglie ma moltiplica l’angoscia del riceverle. Comprare il cibo non è facile per via dei forti rincari del supermercato e dunque arrivano i forti aiuti promessi da Giorgia Meloni. Giorgia Meloni già in campagna elettorale aveva promosso forti aiuti alle famiglie con figli proprio per la loro particolare fragilità economica e per contrastare il crollo della natalità.

I nuovi bonus e quelli mensili

Gli aiuti promessi da Giorgia Meloni alle famiglie con figli sono davvero molteplici. Si parla di bonus assolutamente innovativi che dovrebbero valere tanto ma arrivano anche i nidi gratuiti e i prodotti per l’infanzia scontati grazie al taglio dell’IVA, ma prima di mettere a fuoco questi nuovi bonus e quello ricco da 1000 euro che si piò avere una volta sola vediamo come funzionerà il forte aumento dell’Assegno unico universale di ben il 50%!. Con il Governo Draghi è arrivato l’assegno unico universale che però aveva due difetti. Il primo è che erogava ed eroga cifre troppo basse ed il secondo e che ha cancellato tutti i bonus preesistenti. Ma adesso arriva il ricco aumento e il bonus da 1000 euro.

Aumento assegno unico e bonus da 1000 euro

Con l’aumento dell’assegno unico le famiglie possono arrivare ad avere fino a 300 euro mensili per ogni figlio, ma se c’è la disabilità, l’assegno unico aumenta tantissimo. Questo perchè anche la maggiorazione per la disabilità sarà incrementata del 50%. Ma non è vero che l’assegno unico ha cancellato tutti i bonus precedenti e infatti ce n’è uno da 1000 euro che si può sempre richiedere. Questo è proprio il bonus musica che eroga ben 1000 euro di detrazione Irpef per tutte le spese dell’educazione musicale. Dunque non solo il conservatorio può essere portato in detrazione ma tutte le spese dell’educazione musicale dei figli delle quali ci sia ovviamente prova chiara con fatture e ricevute.