Wind, Tim e ora le altre; arrivano i nuovi aumenti, che botta, le cifre “ora basta”

Nuovi aumenti anche da parte delle aziende telefoniche che hanno in programma una serie di rincari. Ad avere la peggio i clienti che, per mantenere attiva la promozione, dovranno pagare di più. 

Il cellulare è diventato indispensabile nelle vite di tutti i cittadini che hanno attive delle promozioni per poter chiamare e navigare su internet. Adesso le compagnie telefoniche sono pronte ad aumentare i costi dei servizi: ecco cosa sta succedendo.

Telefono – Ansa Foto

Sono previsti nuovi aumenti: una situazione che sta diventando insostenibile per tante famiglie italiane. Dalla luce al gas fino all’inflazione per i generi alimentari, adesso anche per i telefoni cellulari le aziende chiedono di più per attivare promozioni che permettono la navigazione su internet.

Wind, Tim e ora le altre; arrivano i nuovi aumenti, che botta, le cifre “ora basta”

C’è un nuovo problema per i consumatori italiani: a crearlo sono le compagnie telefoniche. Sono sempre più società, infatti, che hanno comunicato delle modifiche relative alle condizioni contrattuali. Adesso costerà di più chiamare e navigare su internet sia per la telefonia fissa che mobile. Secondo le ultime indiscrezioni, riportate anche dal Codacons, c’è un rincaro fino a 5,99 euro al mese. Una cifra altissima, considerando anche gli altri costi che le famiglie italiane devono sostenere in questo periodo di grave crisi economica.

Oltre al caro bollette adesso i consumatori devono fare i conti anche sull’aumento della tariffa per il cellulare. Queste le dichiarazioni del presidente dell’associazione Carlo Rienzi:

“Le società stanno modificando le condizioni economiche applicate ai loro clienti, appellandosi alle condizioni del mercato e alle esigenze per garantire un servizio efficiente. Ecco perché molte persone stanno ricevendo aumenti che vanno dai pochi centesimi fino a 6 euro al mese”. 

Aumenti telefono

Telefonare costerà di più

Ecco alcuni esempi di rincari. Windtre, in una comunicazione, ha annunciato che l’invio della fattura non fiscale in cartaceo è aumentata di 1 euro. Poi sono previsti aumenti fino a 5,99 euro al mese per alcune offerte su rete fissa. Anche per Vodafone lo stesso: il costo di alcune offerte di Rete Sicure mobile aumenterà di 0,99 o 0,5 euro in più al mese in base all’offerta. Inoltre, sempre in base alle promozioni attive il costo lieviterà di 1,99 euro mese in più.