Termosifoni: hai gettato via metà della potenza fino ad ora, il trucco che ti dimezza la bolletta, fallo subito e sorridi

Le famiglie oggi sono alle prese con la fortissima stangata delle bollette.

Ma vediamo come alcuni trucchi sul termosifone possono veramente far dimezzare la bolletta del gas.

I Love Trading

Oggi è tutto un grande parlare di stufe a pellet o di tecnologie alternative al gas. Ma la verità è che le stufe a pellet non sono più così convenienti come in passato mentre invece la cosa più conveniente è proprio tenere la caldaia ma soprattutto il termosifone in perfetta efficienza.

Il pellet non è più così conveniente e il vero risparmio è in casa

Infatti dagli ultimi rilevamenti fatti sul prezzo del pellet è stato notato come oggi un sacco da 15 kg di pellet costa addirittura €12.

Pexels

Nel 2023 un sacco da 15 kg potrebbe arrivare a costare anche €15. Quindi oggi il pellet non è più assolutamente conveniente come lo era fino a qualche mese fa. Infatti dobbiamo tenere presente che fino a qualche mese fa il pellet costava addirittura €5 per un sacco di 15 kg e quindi non stupisce che il vantaggio economico fosse forte. Ma vediamo come risparmiare veramente tanto proprio grazie al termosifone.

I trucchi per risparmiare gas

Innanzitutto è fondamentale ricordare che per risparmiare tanto sulla bolletta del gas c’è bisogno che sia la caldaia che l’impianto siano in perfetta efficienza. Infatti una caldaia ben revisionata e un impianto tenuto in buona efficienza possono permettere veramente di risparmiare tantissimo gas. Quindi la prima cosa è sicuramente questa ma poi c’è il trucco del foglio sul termosifone che sta veramente stupendo gli italiani per quanto riguarda i risparmi. Questo foglio di cui tanti parlano è un pannello termoriflettente per i caloriferi. Costa veramente poco ma riesce a trasformare il calorifero in uno strumento moderno ed efficiente.

Il trucco del foglio che raddoppia la potenza del termosifone

In sostanza questo pannello termoriflettente va messo vicino al termosifone in modo tale che il termosifone non vada a riscaldare il muro perimetrale della casa ma vada a riscaldare solo unicamente la casa. Ma ci avete mai pensato? Il termosifone irradia il suo calore da tutte le parti ma questo è un assurdo spreco. Infatti non serve assolutamente a niente riscaldare i muri perimetrali della casa perché il calore invece serve all’interno dell’appartamento. Con il pannello termoriflettente invece il calore viene irradiato tutto in casa e quindi l’efficienza energetica del riscaldamento arriva quasi a raddoppiare. Per mettere il pannello riflettente dietro al termosifone basterà tagliarlo su misura e fare due tagli verticali nel pannello in corrispondenza dei ganci a cui è già agganciato il termosifone.