Bonus spesa da €500 immediatamente sul conto ma devi sbrigarti entro il 25 novembre, chiedi subito i soldi

Le famiglie italiane sono sempre più in difficoltà e non è soltanto la bolletta ad essere un dramma ma è anche la spesa al supermercato ad aumentare sempre di più.

Oggi anche le famiglie che prima non sarebbero mai andate al discount a fare la spesa praticamente fanno la spesa soltanto lì ma anche andando al discount purtroppo non ce la fanno.

ANSA- Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Questo bonus spesa da €500 subito sul conto entro il 25 novembre 2022 può essere veramente una mano fortissima per le famiglie italiane: attualmente la perdita del potere di acquisto delle famiglie sarebbe attorno ai 1000€.

Il nuovo bonus spesa prezioso per le famiglie

E le nuove famiglie che stanno vivendo sotto la soglia di povertà sono tantissime in Italia.

Pixabay

Ci sono quattro milioni di famiglie che sono in povertà assoluta e queste famiglie non riescono ad accedere nemmeno ai beni di prima necessità e quindi non riescono nemmeno a comprare il cibo o a pagare le utenze. Purtroppo il nuovo governo Meloni non si sta facendo carico di questa situazione anzi con l’eliminazione del reddito di cittadinanza la bomba sociale potrebbe letteralmente esplodere. Infatti purtroppo il governo centrale ha smesso di erogare aiuti proprio alle famiglie in difficoltà e di conseguenza i bonus spesa oggi sono erogati dagli enti locali.

Ecco come averlo

Infatti sono proprio gli enti locali che stanno mettendo in campo quei bonus che possono consentire alle famiglie italiane di fare la spesa o di acquistare i generi di prima necessità. Questo bonus spesa da 500 euro non fa eccezione. Infatti con questi 500€, si potranno comprare sia i generi alimentari che i farmaci e si potranno fare le spese più fondamentali. Però è importante presentare domanda entro il 25 novembre 2022. Questo bonus spesa è riservato soltanto alle famiglie che abbiano un ISEE entro i 12.000€. In particolare i €500 arriveranno ai nuclei con cinque o più componenti familiari. Per i single ci saranno al massimo €200.

Come ottenere questo aiuto prezioso e gli altri simili

Questo bonus è messo in campo dal comune di Nicosia. Ma sostanzialmente come dicevamo sono tantissimi comuni e le regioni che stanno mettendo in campo i bonus per la spesa e quindi è sempre importante verificare, anche perché con la fine del reddito di cittadinanza, la situazione delle famiglie più in difficoltà sarà sempre più drammaticamente dura. Dunque è importante monitorare cosa facciano gli enti locali sul fronte dei bonus.