Nuovo bonus famiglia da €40 al mese per sempre: un piccolo aiuto che devi chiedere subito

Oggi le famiglie hanno veramente grandi difficoltà ad andare avanti perché l’inflazione è salita al 12% e perché il costo della vita è aumentato in modo spropositato.

Sia pagare le bollette che pagare la rata del mutuo sta diventando veramente pesantissimo per le famiglie e sono tante le famiglie che non ce la fanno a stare dietro i costi.

ANSA

E’ proprio la Caritas sottolineare come sia le famiglie di disoccupati che le famiglie di lavoratori poveri oggi non riescano veramente ad avere il minimo dei soldi per andare avanti.

Un aiuto piccolo ma importante

Mentre in altri paesi del mondo si sperimenta il reddito di base universale qui da noi in Italia si taglia persino il reddito di cittadinanza e non stupisce che oggi tante famiglie si sentono disperate e sole. Gli aiuti purtroppo per le famiglie italiane sono veramente miserabili ma c’è un aiuto da 40 euro al mese che, anche se piccolo comunque sia non va sprecato. Prima di vedere questo aiuto da 40 euro al mese che comunque sia è sempre il caso di richiedere vediamo come però proprio il governo Meloni sta pensando ad un forte aumento dell’assegno unico universale. Infatti l’assegno unico universale può subire un incremento addirittura del 50% dall’anno prossimo e quindi arrivare ad erogare fino a 300 euro per ogni figlio.

Come avere i 40 euro al mese

Ma l’aiuto di 40 euro al mese di cui parliamo è proprio quello della carta acquisti.

Pixabay

Infatti la carta acquisti è una card gialla simile a quella del reddito di cittadinanza che viene ricaricata di €80 ogni due mesi. Quindi la carta acquisti dà diritto proprio a 40 euro al mese che però non possono essere prelevati come nel caso del reddito di cittadinanza ma possono soltanto essere spesi per il cibo le medicine le utenze e le altre cose fondamentali. Inoltre per i titolari della carta acquisti c’è anche diritto a uno sconto del 5% nei negozi e nelle farmacie che aderiscono all’iniziativa. Per avere la carta acquisti bisogna avere più di 65 anni e avere una pensione entro i 7.120,39 euro all’anno oppure avere più di 70 anni e avere una pensione entro i 9.493,86 euro all’anno. L’ISEE deve essere entro i 7.120,39€.

Anziani e bambini: la carta acquisti li aiuta

Ma la carta acquisti può essere anche chiesta dalle famiglie che abbiano figli di età inferiore ai 3 anni: in questo caso l’ISEE deve essere sempre quello che abbiamo visto sopra. Tra l’altro la famiglia deve rientrare comunque in tutta un’altra serie di paletti molto stringenti e anche molto assurdi perché in realtà lo stato dovrebbe fare di tutto per aiutare chi è in condizioni di difficoltà estrema e non mettere una montagna di paletti che sono difficili anche solo da calcolare e da capire per avere 40 euro al mese, ma purtroppo lo stato sociale Italiano è in queste disastrose condizioni.