Pannelli fotovoltaici gratis 100%: bonus statale + bonus regionale, addio definitivo bolletta, non pagare più

I nuovi bonus per i pannelli solari fanno veramente la felicità delle famiglie perchè possono permettere di dire addio alle costosissime bollette dell’energia elettrica.

Ma la cosa più bella è che adesso ci sono pannelli solari gratis sia grazie al bonus statale che anche grazie a quelli regionali.

ANSA

Vediamo come funzionano queste ricchissime agevolazioni di stato.

Da quando è scoppiata la guerra in Ucraina: bollette folli

E’ stata proprio la guerra in Ucraina unita alla ripresa post covid ma anche alle turpi manovre degli speculatori energetici a far schizzare al cielo i costi delle bollette di luce e gas.

Pixabay: bonus stato e regioni pannelli solari

I costi sono saliti continuamente ma proprio ad ottobre c’è stato l’aumento del 60%. Si teme ormai per la tenuta sociale perchè l’inflazione è troppo alta e le famiglie non ce la fanno più ad andare avanti. Ma proprio per azzerare i costi dei pannelli solari arrivano un bonus statale ed anche quelli regionali. Vediamo come ottenere questo fortissimo vantaggio ed autoprodurre la propria energia con un indubbio e corposo vantaggio in termini economici.

Pannelli solari gratis col doppio bonus: per tutti

I pannelli solari consentono realmente di azzerare la bolletta dell’energia perchè producono tutta l’energia elettrica che serve alla casa. Ma il problema è che sono molto costosi e dunque il paradosso è che le famiglie più abbienti li possono comprare e quelle più in difficoltà no. Ma oggi c’è una doppia via per avere i pannelli solari gratis e dire addio alla bolletta. La prima via è quella statale. Infatti acquisto ed installazione di pannelli solari sono completamente gratis grazie alla novità sul superbonus 110%. Infatti i pannelli solari possono risultare come una spesa trainata del bonus a patto che ci sia un intervento trainante. Dunque se sull’immobile c’è un intervento trainante anche tutte le spese per i pannelli solari saranno totalmente gratis.

I bonus più ricchi vengono dalle regioni

Le regioni si sono mosse per aiutare le famiglie a dotarsi dei pannelli solari. La prima è stata la puglia con il famoso reddito energetico. La regione Puglia eroga ben 8500 euro a tutte le famiglie con ISEE entro i 20.000 euro per installare i pannelli solari ed autoprodurre l’energia. Ma anche la regione Sardegna ha approvato una normativa che prevede il sostegno alle comunità energetiche. Tra l’altro anche in Sardegna parte il reddito energetico. Stanziati 14 milioni di euro per queste due misure. Ma sono tante le regioni che stano andando in questa direzione e dunque il vantaggio per la famiglia è doppio.