Non pagherai mai più il riscaldamento con la macchina che ti produce il pellet in casa: gioia realmente sconfinata

La macchina che produce il pellet in casa è una vera grande rivoluzione per le famiglie e può consentire realmente di azzerare le spese per il riscaldamento.

Cerchiamo di capire che cosa sta succedendo e perché questa macchina è oggi realmente presa d’assalto da tantissime famiglie italiane. Da quando è cominciata la terribile stangata sulle bollette, gli italiani hanno avuto molta paura delle spese del riscaldamento nei mesi freddi.

I Love Trading

Infatti basti pensare che a ottobre l’aumento del 60% delle bollette di luce e gas ammesso così in difficoltà le famiglie che addirittura ben 5 milioni di nuclei familiari italiani non sono riusciti a pagare la bolletta. Ma adesso che arriveranno i mesi freddi e che le spese per il riscaldamento saliranno tantissimo con questi tremendi costi del gas andare avanti sarà veramente impossibile per troppi. Proprio per questo tanti Italiani erano passati alla stufa a pellet. Il problema però è che la stufa a pellet ben presto era diventata molto sconveniente.

Pellet realmente a costo zero

Infatti fino a 12 mesi fa un sacco da 15 kg di pellet arrivava a costare appena €5 e quindi rispetto al gas il risparmio era fortissimo. Ma oggi un sacco da 15 kg costa tra i 12 e i €15 e quindi il pellet rispetto al gas non è più così conveniente anzi molti sostengono che il risparmio sia veramente risicato. Utilizzare la stufa a pellet come si faceva lo scorso inverno potrebbe addirittura costare alla famiglia tra i 30 e i €50 al giorno quindi sostanzialmente il pellet non è più l’occasione di risparmio che era fino a poco tempo fa.

Ma proprio per questo oggi le famiglie più furbe si stanno dotando della pellettatrice. Con la pellettatrice si può creare il pellet in casa e di conseguenza il risparmio può essere fortissimo perché la pellettatrice va a pelletizzare segatura o biomasse. Quindi questa macchina compatta il materiale trasformandolo in pellet e quindi consentendo alla famiglia di bruciarlo ma senza spese.

Il materiale di scarto diventa combustibile gratis

Quindi se si mette in questa macchina della legna preventivamente essiccata oppure anche altri materiali come fieno, paglia, carta straccia, scarti di mais e riso ma anche erbacce e in generale tutte le biomasse, il risparmio sarà totale. Perché quella che a noi sembra letteralmente spazzatura o materiale di scarto grazie a questa macchina può trasformarsi il prezioso pellet.

Pixabay

Trasformandosi in prezioso pellet riuscirà a bruciare nella stufa a costo completamente azzerato. Quindi proprio la pellettatrice ci può consentire di prendere banale carta straccia, residui di cibo o anche erbacce e trasformarli in un prezioso combustibile che può tenerci caldi quest’inverno a prezzo realmente azzerato.