Chiedi subito rendita mensile INAIL e 19.000€ subito sul conto: maxi gioia

Rendita INAIL è una grande opportunità. Un concreto aiuto quando la vita presenta le sue difficoltà. Ma in cosa consiste questa rendita?

La vita ognuno se la immagina in mille modi diversi. Si scrive e si riscrive infinite volte ed ogni volta è diversa. Ma i suoi colori sono sempre vivi, perché quando si sogna non si possono che sognare cose belle.

Rendita INAIL
Rendita INAIL (Fonte: ilovetrading.it)

Ma la vita reale spesso si stacca nettamente dalla vita che si è scritta o disegnata nella propria stanza. I contorni sono completamente diversi e, a volte, sono i colori ad avere tonalità completamente diverse. Ai nostri colori vivi si sovrappongono colori reali, scuri e tetri.

Rendita INAIL, di cosa si tratta

La vita è bella perché varia“, recitava una canzone di qualche decennio fa. La nostra vita è un libro con le pagine bianche e, giorno dopo giorno, noi le riempiamo con le nostre storie. Paragrafo dopo paragrafo, capitolo dopo capitolo la nostra vita va a riempire quelle pagine. I racconti possono essere gioiosi e raccontare momenti felici della nostra vita, ma in quel libro non possono mancare pagine dove il dolore ha il sopravvento, perché raccontano di perdite dolorose.

In quel momento il racconto assume un tono decisamente più drammatico, quello che si vive nel momento in cui si perde una persona cara. Un dolore che diventa ancora più acuto quando la perdita è causata da una tragedia improvvisa, inattesa, inconsolabile. La mattina si è salutata la persona cara sull’uscio della porta di casa, poi ognuno per la sua strada, quella che conduce al posto di lavoro. La sera però soltanto uno ha fatto ritorno a casa. L’altra persona è rimasta sul posto di lavoro e c’è rimasta per sempre.

In quel momento il mondo crolla sopra alla persona superstite, sui suoi figli. Teme per il suo futuro, per quello dei suoi figli. Se il pensiero è quello di non farcela economicamente, ecco che in questo caso la reversibilità, un trattamento economico nato proprio per ovviare a questo tipo di difficoltà, può risolvere questa necessità. Nel caso in cui il decesso fosse avvenuto sul posto di lavoro si può avere diritto a qualcosa di più importante: Una rendita ai superstiti, una prestazione economica erogata direttamente dall’INAIL.

A chi spetta e l’ammontare delle rendita

Tale rendita non è soggetta a tassazione IRPEF ed è a favore dei superstiti di coloro che sono deceduti sul posto di lavoro o a seguito di una malattia riconducibile alla mansione svolta. L’ammontare delle rendita viene fissa ogni anno con Decreto del Ministro del Lavoro e varia a secondo del numero dei componenti del nucleo familiare. Ad esempio, qualora siano più di tre la rendita erogata dall’INAIL può raggiungere i 19000 euro.

Rendita INAIL
Rendita INAIL (Fonte: Pixabay)

La vita ognuno se la immagina sempre con il sorriso stampato sul viso. La realtà è diversa e ci può sbattere in faccia la sue essenza più cruda e crudele. E’ importante allora avere dei punti di riferimento, come le istituzioni che hanno pensato come poter essere d’aiuto concretamente a chi vive tragedie improvvise, legate alle morti sul posto di lavoro. L’INAIL c’è sempre, anche se ognuno spera di non averne mai bisogno.