I famosi bonus bolletta aggiuntivi diventano 2: 300€ e 500€, chiedili immediatamente contro la stangata

Due nuovi bonus bollette arrivano ad aiutare gli italiani contro la durissima stangata della luce e del gas.

Come sappiamo le famiglie italiane sono in estrema difficoltà perché il costo della luce del gas è aumentato in una maniera davvero spaventosa. È stato proprio a causa della guerra in Ucraina e dell’inflazione che ormai è arrivata al 12%, che energia e gas sono arrivati a costare sempre di più.

Bonus bolletta aggiuntivi
Bonus bolletta aggiuntivi (Fonte: ilovetrading.it)

Secondo gli esperti le famiglie attualmente pagano addirittura il 50% in più per le utenze della luce del gas e quindi stiamo parlando di una stangata senza precedenti. Ma questi due nuovissimi bonus per le bollette da €300 e €500 possono essere veramente un’opportunità preziosa per le famiglie per avere soldi subito a disposizione proprio per parare almeno in parte la stangata delle bollette.

Due nuovi bonus per le bollette che si sommano a quello sociale

Ma prima di vedere questi nuovissimi bonus da 300 a 500€ vediamo però come anche il famoso bonus sociale sulle bollette stia per diventare molto più ricco ma soprattutto stia per coinvolgere molte più famiglie. Infatti attualmente l’unico bonus disponibile per le bollette è proprio il bonus sociale del governo Draghi. Il bonus sociale del governo Draghi inizialmente andava a coprire soltanto le famiglie con un ISEE attorno agli €8000.

Tuttavia poi è stato esteso e attualmente copre tutte le famiglie con un ISEE entro i 12.000€ ma anche i beneficiari di reddito e di pensione di cittadinanza nonché le persone legate a macchine salvavita ad alto consumo energetico. Anche le famiglie con quattro figli a carico ed ISEE entro i ventimila euro sono coperte dal bonus.

Un doppio bonus che si può avere in funzione della composizione del nucleo familiare

Ma la novità più interessante sui bonus sociali e che dall’anno prossimo dovrebbero diventare molto più inclusivi. Infatti i nuovi bonus sociali del governo Meloni dovrebbero ricalcare quelli del governo Draghi ma attraverso un aumento della soglia ISEE a €15.000 oppure attraverso il nuovo quoziente familiare molte più famiglie potranno andare a beneficiarne.

 

I famosi bonus bolletta aggiuntivi diventano 2: 300€ e 500€
I famosi bonus bolletta aggiuntivi diventano 2: 300€ e 500€ / I Love Trading

Questo sicuramente è un aiuto importantissimo perché secondo le stime l’anno prossimo le famiglie arriveranno a spendere tra 3.000 e 5.000 euro nell’arco dell’anno proprio per la luce e il gas. Ma le famiglie con un ISEE entro gli 11 mila euro potranno chiedere anche ai nuovissimi bonus bollette da 300 e 500 euro.

Come ottenere gli aiuti cumulabili col bonus sociale

Si tratta di bonus aggiuntivi e cumulabili con quello sociale. I nuclei familiari entro tre persone potranno avere il bonus da €300, per i nuclei familiari da quattro persone in su si potrà avere il bonus da 500 euro. Ma i nuovi bonus sociali sono erogati dai comuni più che dal governo e infatti anche questo bonus è erogato dal comune di Taranto. Tuttavia come sappiamo sono tanti comuni che stanno mettendo in campo questi aiuti ed è sempre utile verificare quello che fa il proprio.

L’amministrazione comunale della città di Taranto ha stanziato di 450.000 euro per le utenze di luce e gas ed è sicuramente qualcosa di prezioso. Ma il dubbio degli esperti è proprio sull’effettiva utilità di questi bonus. Sia chiaro: questi bonus sono preziosissimi, ma se poi contestualmente viene tolto o ridimensionato il reddito di cittadinanza, l’allarme sociale non può che aumentare. Ed è proprio questa la preoccupazione di tanti riguardo i nuclei familiari più in difficoltà.