Nuovissimo bonus bebè 480€ a figlio: entro 15/12, guida per fare domanda, gioia famiglie, “bel ritorno”

Un bonus bebè di ben €480 è sicuramente un’iniziativa molto gradita dalle famiglie italiane ma bisogna essere veloci perché le domande possono essere presentate al massimo fino al 15 dicembre.

Come sappiamo il bonus bebè premio alla nascita da €800 non esiste più. Infatti il governo Draghi aveva eliminato il bonus bebè da €800 per sostituirlo con l’assegno unico universale. L’idea del governo draghi era proprio quello di eliminare tutti i bonus previsti per i figli e di sostituirli con l’assegno unico universale.

Bonus bebè
Bonus bebè (Fonte: ilovetrading.it)

Ad alcune famiglie l’idea dell’assegno unico è piaciuta molto mentre ad altre proprio no. Infatti è vero che l’assegno unico universale eroga una cifra fissa e garantita ogni mese ma è anche vero che i vecchi bonus per i bambini erano molto ricchi. Proprio per questo adesso sta tornando il bonus da €480 proprio per i nuovi nati.

Un nuovo bonus bebè che vale ben 480€

Ma è anche importante sottolineare (prima di vedere come funziona questo bonus da €480) che comunque sia anche l’assegno unico universale aumenterà dall’anno prossimo. Infatti attualmente l’assegno unico universale eroga da 50 a 175 euro per ogni figlio. Ovviamente la cifra varia in base all’isee ma proprio dall’anno prossimo l’assegno unico universale aumenterà del 50%.

Il governo Draghi aveva disposto un aumento del 8% dell’assegno unico universale per il 2023. Tuttavia il governo Meloni proprio per le sue politiche di stimolo alla natalità ha portato l’aumento dell’assegno unico universale addirittura al 50%. Quindi per l’anno prossimo sicuramente le famiglie con i figli a carico prenderanno una cifra decisamente più consistente a titolo di assegno unico.

Anche l’assegno unico verrà potenziato

Ma l’assegno unico da solo non basta ed è proprio per questo che questo nuovo bonus a 480 euro per i nuovi nati può essere veramente un’iniziativa interessante. Questo bonus va a premiare tutte quelle famiglie che abbiano avuto i bambini tra il primo gennaio e il 31 dicembre del 2021, quindi tutte le famiglie che abbiano avuto i figli in questo lasso di tempo possono effettivamente richiedere i 480 euro.

Bonus bebè 480€: un forte aiuto
Bonus bebè 480€: un forte aiuto (I Love Trading)

La domanda va presentata entro il 15 dicembre, ma attenzione però perché questi bonus sociali che riguardano proprio i nuovi nati li stanno mettendo in campo i comuni. Quindi per le famiglie è sempre molto importante verificare quello che il proprio comune sta erogando a titolo di bonus bebè perché sono proprio i bonus bebè comunali ad aver “sostituito” quello statale.

Come ottenere il nuovo bonus bebè

Questo da €480 di cui vi parliamo è stato messo in campo proprio dal comune di Jesolo e quindi proprio per richiederlo c’è bisogno di andare sull’apposita area del sito del comune e autenticarsi con SPID oppure carta d’identità elettronica. Ma come vi dicevamo in realtà i bonus sociali per i figli oppure per le bollette o ancora per la scuola o anche per il cibo, stanno venendo erogati in questo periodo proprio dai comuni. Quindi il cittadino è proprio al comune che deve rivolgersi quando ha necessità di questi aiuti così importanti.