Paolo Bonolis, ha scelto il suo erede: l’ha rubato direttamente a Maria De Filippi

Paolo Bonolis ha scelto il suo degno erede, una volta che deciderà di ritirarsi dalle scene.

Il conduttore più vivace e spiritoso della tv italiana ha un lato più profondo. Difatti, in quest’ultimo periodo Paolo Bonolis è ospite di molteplici programmi, come Che Tempo che Fa e perfino E’ Sempre Mezzogiorno, al fine di presentare il suo ultimo libro Notte Fonda, recentemente uscito. Infatti, da Antonella Clerici, scherzosamente ha ammesso: “sto facendo il giro delle trasmissioni“.

Paolo-Bonolis-e-Maria-De-Filippi-erede-Ilovetrading.it
Paolo Bonolis e Maria De Filippi-Ilovetrading.it

Non solo ma in questi giorni si è svolto anche il tour promozionale dell’opera narrativa, toccando città quali Milano, Modena, Napoli e Roma. Oltretutto, al Cinema Teatro Don Bosco, nella Capitale, per l’occasione è intervenuta proprio sua moglie Sonia Bruganelli, quale appassionata di letture e conduttrice del format I Libri di Sonia, un talk-show in cui intervista personaggi dello spettacolo e letteratura.

Come si evince, l’ex di Laura Freddi ha abbandonato, seppur temporaneamente, la sua vena ironica per abbracciare l’introspezione. Ciò imputabile probabilmente anche al tempo che passa per cui si diventa più riflessivi e malinconici. In merito, facendo un bilancio della propria vita e pensando ad un eventuale ritiro dalle scene, ha già individuato chi potrebbe essere il suo erede.

Paolo Bonolis, è una vecchia conoscenza di Maria De Filippi

Due grandi talenti, appartenenti alla medesima Società, Paolo e Maria sono colleghi e amici tanto che quest’ultima l’ha invitato all’ultima edizione della trasmissione C’è Posta per Te, pronta per tornare nel 2023, oltretutto. In quei momenti, si è rivelato un ottimo mediatore e la sorpresa di tante persone, fino a far scorrere fiumi di lacrime. In vista della registrazione delle prime puntate, chissà se sia prevista la sua partecipazione, ancora una volta.

Nel frattempo entrambi i pupilli di Mediaset hanno in comune il futuro erede televisivo di Bonolis. Infatti, non ha dubbi poiché dovrà essere proprio lui. Una scelta alquanto inaspettata proprio perché non si è mai ritenuto potesse esserci un feeling particolare, si potrebbe addirittura affermare possa essere una coppia insolita ma evidentemente vincente. Di chi si parla?

Ecco chi è il suo erede

Trattasi di Stefano De Martino, ex ballerino di Amici e ora conduttore di Rai2. Al collega piace molto la sua proprietà di linguaggio, la simpatia e il modo con cui si pone davanti alla telecamera tanto da averlo richiesto come ospite per la presentazione del libro, durante la tappa a Napoli. Per le suddette ragioni l’ha designato come presunto erede professionale, una volta che dirà addio al mondo della tv. A tal riguardo, si rammenti un’intervista esclusiva a Super Guida TV, dichiarando così: “quando i miei figli diventeranno maggiorenni, staccherò la spina. Ad un certo punto bisogna dire basta per non diventare grotteschi“.

Alla luce di tale confessione, si può dedurre manchi ancora qualche anno, godendo il più possibile della sua compagnia. Difatti, si annunci innanzitutto il grande ritorno di Ciao Darwin, reso noto proprio dal diretto interessato che così ha esordito: “invecchierò di un altro anno. I primi di marzo torna Ciao Darwin e la novità è che siamo ancora tutti vivi. E’ già un gran passo avanti“, ai microfoni di TV Sorrisi e Canzoni. Inoltre, nel 2023, vedremo anche il game-show Avanti un Altrocon un ciclo di 80 nuove puntate che sono attualmente in fase di registrazione e terranno compagnia il pubblico fino alla primavera“, così menziona il sito Blasting News.

Stefano-De-Martino-Ilovetrading.it
(Fonte: Google)

Nonostante stia preparando belle sorprese quindi per i telespettatori, Paolo Bonolis ha fatto intendere più d’una volta nelle sue interviste di sentirsi stanco. Perciò non vedrebbe l’ora di passare il testimone al compagno di Belén che ha commentato così le intenzioni del suo ‘predecessore’: “forse non era in sé quando l’ha detto (ridendo ndr). Onestamente gli ho scritto sperando non fosse una fake news, dicendogli ‘ti prego non smentire, lasciami vivere questa illusione. Poi ci siamo sentiti, l’ho ringraziato. Per me è un onore‘, intervistato poco dopo la conferenza stampa del TIM Summer Hits.