I soldi delle famiglie non bastano e arrivano i nuovi bonus: ecco come averli

Si parla tanto di nuovi bonus perché le famiglie letteralmente non ce la fanno più ad andare avanti.

I rialzi fortissimi delle bollette di luce e gas ma anche dei mutui stanno mettendo in ginocchio tantissime famiglie e quindi logicamente il governo viene interpellato per nuovi bonus sociali. L’aumento delle bollette di luce e gas così come l’aumento dell’affitto di casa e di tutte le spese della vita di tutti i giorni rappresenta un grosso problema per le famiglie italiane.

Giorgia Meloni
nuovi bonus famiglia (I Love Trading)

L’inflazione è ormai effettivamente al 12% e quindi tante famiglie non riescono a far fronte alle varie uscite. Proprio per questo si ragiona sui nuovi bonus e vediamo che cosa possono richiedere le famiglie italiane. Innanzitutto il bonus bolletta cambia completamente. Infatti il bonus sociale sulle bollette era stato introdotto dal governo Draghi quando erano cominciati i rincari delle bollette di luce e gas.

I bonus per le famiglie

Inizialmente questo bonus poteva essere fruito soltanto dalle famiglie con un ISEE entro gli ottomila euro. Ma poi il governo Draghi ha portato la soglia ISEE a dodicimila euro. ora che è arrivato il governo meloni questa soglia ISEE è stata portata a 15.000 euro e questo chiaramente è un grosso vantaggio. Ma secondo la vicesegretaria generale della CGIL Gianna Fracassi la soglia ISEE per questo bonus andrebbe portata a €20.000 anche perché sono veramente tante le famiglie in difficoltà che hanno bisogno di questo bonus.

Tra l’altro la CGIL sostiene che oltre ad un aumento della soglia ISEE per quello che riguarda il bonus delle bollette c’è anche bisogno di un aumento dei salari e di un rinforzo della decontribuzione. Quindi queste sono le richieste dei sindacati ma vediamo gli altri bonus che sono già a disposizione delle famiglie. Per il 2023 sono stati confermati i bonus casa seppure con delle limitazioni.

Tutti gli altri aiuti per chi ha bisogno

Se il superbonus scende dal 110 al 90% il bonus sui mobili viene sostanzialmente confermato anche se la soglia di spesa viene ridotta. Anche il bonus psicologo viene ad essere confermato e anzi la cifra viene anche portata 1.500 euro.

Nuovi bonus famiglia
Nuovi bonus famiglia / I Love Trading

Ma l’aiuto più importante per le famiglie con i figli è proprio l’assegno unico universale. L’assegno unico universale riceve un piccolo aumento del 7,3% e solo per alcune famiglie l’aumento arriva addirittura al 50%. Tuttavia i sindacati sostengono che questi aiuti e questi bonus siano sostanzialmente insufficienti per le famiglie e che bisogna fare di più. Il problema più spinoso poi è proprio quello dell’eliminazione del reddito di cittadinanza.

Ma nuovi aiuti possono arrivare

In sostanza oggi le famiglie sono molto più vulnerabili dal punto di vista economico e quindi i sindacati chiedono con forza che il governo vari bonus più forti. Da parte sua il governo invece ritiene di aver fatto abbastanza col potenziamento dell’assegno unico e del bonus sulle bollette ma molti osservatori della politica sostengono che già in questi primi mesi del 2023 dei nuovi aiuti alle famiglie potrebbero effettivamente arrivare anche perché il governo non si è detto affatto chiuso da questo punto di vista.