Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Assunzione per 338 diplomati: i requisiti richiesti, controlla se puoi partecipare e invia la domanda

Foto dell'autore

Giuseppe F.

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy assume 338 diplomati con concorso pubblico: ecco i requisiti e come presentare domanda.

Un concorso per 338 diplomati, indetto dal MIMIT (Ministero delle Imprese e del Made in Italy). Si cercano sette diversi profili e la scadenza è fissata al 29 settembre 2023. Il bando è stato pubblicato sul portale inPA: si tratta di un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di personale non dirigenziale nei ruoli del Ministero.

338 posti per diplomati
Concorso per diplomati: 338 posti disponibili – ilovetrading.it

Gli assunti saranno inquadrati a tempo pieno e indeterminato nell’Area assistenti. Si ricercano novanta assistenti amministrativi, novanta amministrativi contabili e sessanta assistenti tecnici delle comunicazioni.

E ancora: quaranta assistenti informatici, trentotto assistenti tecnici generici, dieci assistenti specializzati delle telecomunicazioni e dieci assistenti tecnici specializzati.

Per la figura di assistente amministrativo è richiesto un diploma di istruzione secondaria di secondo grado conseguito presso un istituto statale, paritario o legalmente riconosciuto. Lo stesso per l’amministrativo contabile.

Per l’assistente tecnico delle comunicazioni il diploma deve essere di perito industriale in elettronica e telecomunicazioni, oppure laurea in ingegneria dell’informazione, della sicurezza o delle telecomunicazioni.

L’assistente informatico deve avere un diploma di secondo grado di istituto tecnico con indirizzo informatico (o laurea in informatica, ingegneria dell’informazione, scienze e tecnologie informatiche). Per il posto da assistente tecnico vanno bene diplomi in istituto tecnico, geometra, perito tecnico o edile e lauree in ingegneria o architettura.

L’assistente specializzato deve essere un perito industriale in elettronica e telecomunicazioni o deve avere una laurea in ingegneria. Per il posto da assistente tecnico specializzato serve un diploma di istituto tecnico per geometra, perito tecnico e perito edile, oppure la laurea in ingegneria o architettura.

Concorso MIMIT 2023: ben 338 posti per diplomati

Le domande vanno compilate e inviate in forma telematica sul portale inPA. Bisogna autenticarsi con SPID, CIE o CNE, oppure via eIDAS, previa registrazione sullo stesso portale. Dopo la registrazione bisogna compilare il proprio curriculum vitae con valore di dichiarazione sostitutiva.

Amministrativi e informatici: concorso
Concorso 338 diplomati MIMIT 2023: chi può partecipare – ilovetrading.it

Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato o di un domicilio digitale. Data e luogo di svolgimento della prova scritta e della prova orale saranno resi disponibili sul portale almeno quindici giorni prima della data stabilita per lo svolgimento

La prova scritta consisterà in un test di quaranta quesiti a risposta multipla da risolvere in un’ora. La prova orale, ovviamente riservata ai candidati che hanno superato la prova scritta, si svolgerà attraverso un colloquio sulle materie oggetto della prova scritta e sulla conoscenza della conoscenza della lingua inglese di livello almeno A2 e dell’uso delle tecnologiche informatiche.

Impostazioni privacy