Non perderai mai più le chiavi con questo geniale accessorio: ti cambia la vita

Per evitare di incappare nel fastidioso problema di non riuscire più a trovare le chiavi, è stato creato un oggetto molto piccolo ma utile.

Molto spesso si rischia di fare tardi ad un appuntamento importante proprio perché non si riescono più a trovare le chiavi di casa o quelle dell’auto. Ed è così che inizia la famosa ricerca andando ad ispezionare tutti gli angoli, anche di più inusuali. A volte però capita che queste sono sempre state lì, proprio davanti ai nostri occhi.

Il dispositivo usate per ritrovare le chiavi
Come trovare le chiavi perse- Ilovetrading.it

Ma come evitare di perdere tempo in occasione del genere? Fortunatamente anche in questo caso la tecnologia è venuta in nostro soccorso. Basterà applicare vicino alle chiavi un dispositivo particolare che ti permetterà di ritrovarle subito e quindi evitare di perdere molto tempo prezioso il quale può essere utilizzato per attività molto più costruttive e proficue. Ma di cosa si tratta? Scopriamolo insieme il testo che segue.

Il dispositivo utilizzato per ritrovare le chiavi

Basta fare un rapido giro in rete che vediamo comparire di fronte a noi numerosi dispositivi Bluetooth da applicare vicino alle proprie chiavi e in modo tale da riuscire a ritrovarle sempre più in fretta.

Il dispositivo usate per ritrovare le chiavi
Trovare le chiavi con il dispositivo Bluetooth- Ilovetrading.it

Oggi il dispositivo di cui parliamo è Tile, uno strumento tecnologico che può essere applicato non soltanto alle chiavi ma anche a tutti quegli oggetti di uso quotidiano tra cui borse e zaini. Per riuscire a trovare l’oggetto attualmente disperso, non si dovrà far altro che utilizzare l’applicazione gratuita proposta in allegato insieme al dispositivo Bluetooth.

Ma come funziona? Nel momento in cui si inizia la ricerca, non si dovrà far altro che inviare il comando al proprio dispositivo Smart home il quale inizierà a suonare nel momento in cui l’oggetto si trova nel raggio del Bluetooth.

Nel caso in cui invece si è fuori dalla portata del Bluetooth, si può usare il Tile up per andare alla ricerca dell’ultima posizione conosciuta dal dispositivo. Un oggetto che permette anche di trovare il telefono. Sarà sufficiente premere due volte sul pulsante del proprio utile così che il telefono squilli anche nel momento in cui è disattivato.

E’ possibile inoltre aggiungere anche i propri dati di contatto in modo tale da riuscire a farsi trovare. Si tratta di un dispositivo compatibile sia per Android che iOS o per qualsiasi altro assistente vocale. Infatti Tile riesce a funzionare anche con Siri, Google Assistant e Amazon Alexa.

Un dispositivo molto resistente in quanto la sua batteria, la quale non può essere sostituita, dura fino a 3 anni ed ha una portata Bluetooth della distanza di 76 m. Inoltre abbiamo anche la possibilità di ricevere notifiche intelligenti proattive nel momento in cui si dimentica qualcosa. Il servizio propone anche la sostituzione gratuita della batteria insieme a numerose altre funzionalità esclusive.

Nel caso in cui vi siano problemi con il prodotto, non si dovrà far altro che disinstallare l’applicazione, reinstallarla e riavviare il telefono. Insomma, un dispositivo capace di creare un grande aiuto in uno dei problemi che si presentano tutti i giorni nelle vite di tutti noi.

Impostazioni privacy