Henry Cavill protagonista di un nuovo grande film: è un classico del 1986

Sarà un reboot in piena regola del cult uscito nelle sale quasi quarant’anni fa, le aspettative sulla pellicola sono altissime

All’interno del cast nel 1986 c’erano nomi illustri come Christopher Lambert, Sean Connery e Clancy Brown; la colonna sonora fu firmata niente meno che dai Queen – misero a disposizione ben 7 canzoni. Il successo del film fu talmente clamoroso che uscirono in rapida successione quattro sequel oltre a tre serie TV – compresa quella popolarissima con protagonista Adrian Paul.

Henry Cavill sarà protagonista del reboot di un film cult degli anni '80
La scelta è ricaduta sull’attore britannico Henry Cavill, sarà lui a interpretare il protagonista del reboot di un classico – ilovetrading.it (fonte foto ANSA)

Dietro il progetto che farà ripartire il franchise ci sono Joshua Davis, il produttore di Fast & Furious Neal H. Moritz, Chad Stahelski e Louise Rosner. C’è già una bozza di script, lo sceneggiatore Mike Finch sta lavorando duramente per rendere onore alla pellicola originale. Summit ha acquisito i diritti per il reboot nel 2008, le lavorazioni sono partite dopo il coinvolgimento del produttore dell’epoca Peter S. Davis – poi scomparso a 79 anni nel 2021.

Il reboot di un classico degli anni ’80 sbarcherà presto nelle sale cinematografiche

Dietro la macchina da presa ci sarà Chad Stahelski che insieme a Lionsgate ha sbancato il botteghino con i quattro film della saga John Wick. Il protagonista con ogni probabilità sarà interpretato questa volta dall’attore britannico Henry Cavill, per intenderci il Clark Kent / Superman di Batman vs Superman: Dawn of Justice. Sul progetto verranno investiti circa 100 milioni.

Il reboot di Highlander si farà, Henry Cavill sarà Russel Nash
Christopher Lambert in una scena del film Highlander del 1986 diretto da Russel Mulcahy – ilovetrading.it (Fonte foto YT @Studio Canal)

Le riprese potrebbero partire nel 2024 o almeno queste sono le intenzioni. Il nuovo Highlander sarà un “John Wick con le spade”, così lo ha definito scherzosamente Stahelski sottolineando come in cantiere ci sarebbero addirittura altri due film per completare la trilogia dell’agognato reboot. La programmazione, tuttavia, sta subendo diversi rallentamenti a causa dello sciopero SAG-AFTRA che ha messo in ginocchio Hollywood negli ultimi mesi, costringendo diverse produzioni a rimandare a data da destinarsi i progetti in corso.

I fan intanto non vedono l’ora di poter ammirare nuovamente le imprese dei guerrieri immortali, sperando di ascoltare ancora la frase diventata poi iconica: “Ne rimarrà soltanto uno”. Era il 1986 quando usciva il primo capitolo nelle sale, diretto da Russel Mulcahy, con protagonista Christopher Lambert nei panni di Russel Nash / Connor MacLeod.

Impostazioni privacy