Una montagna di giocattoli falsi e pericolosi per i più piccoli: ecco quali

Il falso costa caro all’industria italiana. Vari studi mettono in luce come il prezioso made in Italy sia colpito al cuore nei suoi introiti dal vasto mercato della falsificazione.

I falsi giungono soprattutto dalla Cina ed operano ingenti danni al nostro sistema paese. Ancora più grave è quando il mercato del falso riguarda beni sensibili come l’alimentare o il giocattolo. In questi casi oltre al danno economico per le aziende e per i consumatori ci sono anche elevati rischi di danni alla salute. I finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Como hanno operato un sequestro che fa riflettere. Varie volte gli esperti hanno messo in guardia dai giocattoli che acquistiamo ai nostri figli. Spesso viene richiamata l’attenzione dei genitori, dei nonni o di chiunque faccio un regalo ai più piccoli sul verificare la qualità di questo giocattolo.

Tanti giocattoli falsi

Infatti i giocattoli contraffatti e che non rispettano le doverose norme di sicurezza possono mettere i bimbi a rischio in vari modi. I finanzieri di Como hanno fatto irruzione in un emporio molto vasto e hanno operato un sequestro colossale. Ben 240 mila i giocattoli sequestrati. Ma non solo. Oltre ai giocattoli sono stati sequestrati altri beni e materiali di vario genere. I giocattoli sequestrati dai finanzieri erano privi del marchio CE ed erano anche privi di tutta una serie di certificazioni e garanzie richieste a tutela dei più piccini. Ma quali sono stati i giocattoli che sono finiti nei nel mirino dei contraffattori?

Leggi anche: La cucina è nemica del nostro conto corrente: ecco come risparmiare tanto

Sono state trovate tante LOL surprise e tanti giocattoli che riprendevano i più famosi personaggi della Marvel. Ma in realtà c’erano giocattoli di vari generi.

Leggi anche: Bonus matrimoni: cifre importanti, ma occhio a non fraintendere

Il responsabile di questo grande emporio è stato denunciato alla Procura di Como. Ma l’esortazione rimane sempre valida per tutti verificare sulle scatole dei giocattoli che acquistiamo che vi sia il marchio c’è e le doverose raccomandazioni

Impostazioni privacy