Investire sulle innovazioni del settore medico può renderti ricco. Ecco come fare

Un mondo in preda al Covid che ha bisogno di vaccini e di prevenzione. Un mondo che teme le varianti e che ha bisogno di una ricerca continua e incessante sulle strategie più efficaci per fronteggiarle.

E’ il nostro mondo, ma non basta. Il nostro è un mondo che invecchia sempre di più e che richiede tecnologie sempre più sofisticate per fronteggiare le malattie e per assistere una popolazione sempre più longeva ma anche sempre più bisognosa di cure. Il settore farmaceutico è uno dei settori caldi dell’economia mondiale. Le innovazioni in questo settore possono veramente Valeria oro e le aziende che puntano sulle innovazioni più radicali possono crescere davvero tanto. Ma come scoprire quali sono i filoni di ricerca più avanzati? Come scoprire quali sono le innovazioni più redditizie? E come sapere quali sono le aziende che più si stanno focalizzando su queste innovazioni così preziose?

Investire sul futuro con semplicità

Per il comune investitore sarebbe quasi impossibile ma alcune grandi società di gestione di fondi hanno creato degli ETF ad hoc per riuscire a puntare proprio su quelle società che più si stanno focalizzando sull’innovazione nel campo della salute. Le società messe nel portafogli da questo ETF sono fortemente orientati all’innovazione farmaceutica. Bene proponiamo due che sono tra i migliori in questo settore.

Leggi anche: Alcuni italiani usano il Bonus Vacanze altri no. Vediamo che succede

Il primo è: iShares Healthcare Innovation UCITS ETF (IE00BYZK4776). Come dice il nome è focalizzato sulle aziende più innovativa del settore farmaceutico e mette in portafogli i nomi più avanzati in questo settore.

Leggi anche: Infermiera no-vax pratica 9.000 finte vaccinazioni. Un piano scrupoloso

Discorso simile per L&G Healthcare Breakthrough UCITS ETF USD Acc (IE00BK5BC677) anche qui, investendo su questo EFT si acquistano in blocco tutte quelle aziende che stanno sviluppando le ricerche in grado di cambiare le regole del gioco nel comparto della salute.