Il sito che i benzinai odiano perchè ti dice il più economico vicino a te

Il momento è duro per le famiglie italiane, lo sappiamo bene. Le associazioni dei consumatori rivelano che questo anno scolastico sarà un massacro dal punto di vista economico.

Le bollette aumenteranno del 40%, lo ha ammesso lo stesso ministro Cingolani. Dalla scuola arrivano notizie di classi in quarantena e l’anno scolastico è appena iniziato. Insomma le famiglie italiane cercano in ogni modo di risparmiare. Ogni spesa superflua è abolita e si cercano buone idee pe evitare di spendere soldi inutili. Inutile dire che l’auto è una delle voci di spesa più impegnative, ma i metodi per risparmiare ci sono. Si anche sulla benzina. Innanzitutto, tutti gli sconti del mondo serviranno a poco se guidiamo male. La poca dolcezza nella guida usura il motore e spreca carburante.

Ecco come fare per risparmiare tanto

Le partenze brucianti lasciamole ai piloti professionisti: a noi non servono. In seconda battuta il buono stato delle gomme è importante per tenere sotto controllo i consumi. Ma ora veniamo a come risparmiare proprio sulla benzina. Quante stazioni di rifornimento ci sono nella nostra zona? Tantissime e la maggior parte magari neppure le conosciamo perchè piazzate su strade della provincia che non percorriamo mai. I prezzi del carburante sono notevolmente differenziati tra esse perchè cogni circuito stringe contratti assai differenziati con le compagnie che li riforniscono.

Leggi anche: Prendi esempio da Papa Francesco e conia i tuoi NFT per fare beneficenza

Ma tra tante, come fare a sapere qual è quella che davvero ci fa risparmiare? Con il seguente sito: prezzibenzina.it, ma non basta perchè ci sono anche le app.

Leggi anche: Dicevano ai freelance “dateci il vostro bonus” e guadagnavano milioni

La prima è Carburante Più Economico, molto utile e poi c’è Waze anche, che si occupa anche d’altro. Insomma per fare un bel pieno ora andrete a colpo sicuro.