Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Netflix spiazza tutti: gioco gratis e non devi essere abbonato. Vuole distruggere Stadia

Foto dell'autore

Salvatore Dimaggio

Da mesi è chiaro che Netflix vuole sparigliare le carte in tavola. Il re dello streaming non è più sicuro di essere sempre stabilmente nel cuore dei suoi fan e così vuole cambiare e diversificare.

Per fare questo ha deciso di puntare molto sui videogiochi. Questa notizia all’inizio ha spiazzato perché parliamo di un settore lontanissimo da quello per il quale Netflix famoso: serie TV i film in streaming. Ma Netflix ci crede tantissimo nei videogames e così annunciato che la sua piattaforma diventerà mista. Ma oggi arriva l’ennesima sorpresa. Il primo videogioco è già disponibile bruciando tutte le tappe e le tempistiche immaginabili. Dunque si tratta di un videogioco già disponibile ed anche gratuito. Ma la cosa ancora più sorprendente è probabilmente un’altra vale a dire il fatto che questo gioco non richiede l’abbonamento a Netflix. Se Netflix voleva sbalordire pubblico e stampa Davvero c’è riuscita.

Ma Netflix cosa ci guadagna? Tanto

È davvero incredibile Infatti il senso di pubblicare un videogioco gratis che non richiede nemmeno l’abbonamento alla piattaforma davvero ci si chiede economicamente che senso abbia. Tuttavia Probabilmente un test ma anche un modo per attirare l’attenzione vediamo qualcosa in più. Il gioco è già disponibile su Oculus Store  e infatti è un gioco che necessita dei famosi visori di realtà virtuale. Si chiama Eden Unearthed, ed è l’adattamento videoludico della serie anime omonima. Ma a cosa punta Netflix? Questa proposta è davvero troppo anomala perchè teoricamente la grande N non guadagna nulla da questo progetto.

Leggi anche: Se scegli il supermercato più conveniente risparmi €1700 all’anno. Altroconsumo ti dice qual è.

Tuttavia non è impensabile che l’interesse di Netflix per i videogiochi non miri semplicemente a potenziare l’interesse per il suo servizio.

Leggi anche: Le truffe su WhatsApp cambiano pelle. Per i truffatori è facilissimo arricchirsi

Può essere che voglia proprio innovare il settore dei games come ha fatto per le serie tv. Se così è il suo piano è molto più ambizioso perchè punta ad essere la nuova Stadia, che riesce dove la Stadia originale non era riuscita.  

Impostazioni privacy