L’app che ti paga per fotografare. Mette in contatto fotografi e pubblicitari

A chi di noi non capita di scattare delle foto con il proprio smartphone. Alcune magari vengono proprio bene hanno dei bei colori sono piacevoli o magari sono particolarmente originali e creative.

Ma cosa ne facciamo? Le postiamo sui social e finisce lì. Esiste un’app davvero unica nel suo genere che mette in contatto le aziende della pubblicità con gli aspiranti fotografi. Il suo funzionamento è piuttosto semplice. Da una parte ci sono le aziende che desiderano farsi pubblicità e desiderano una fotografia giusta per la loro campagna. Dall’altra gli aspiranti fotografi che realizzano delle foto da proporre all’azienda. Il tutto avviene in modo facile ed automatico ed alla fine l’azienda sceglierà quello è più giusta per la sua campagna. Un modo davvero facile ed immediato per mettere la propria creatività fotografica al servizio della pubblicità. Questa piattaforma a numerosissimi appassionati che non mancano mai di proporsi alle aziende di guadagnare alle volte anche un bel po’.

Una bella idea

Si chiama Friendz ed è stata fondata da tre ragazzi italiani appena usciti dal percorso scolastico. Ha avuto subito un notevole successo. L’idea in fondo è smplice ed ingegnosa come l’uovo di Colombo. Tanti di coloro che sono sui social sognano di guadagnarci diventando brand ambassador di qualche azienda, ma tutto accade per caso e con tempi lunghi. Qui invece si entra già per partecipare alle competizioni proposte dalle aziende e di conseguenza entrare in contatto con aziende e pubblicitari e più immediato e semplice.

Leggi anche: Puntare sui prodotti sfusi per beneficiare del bonus anti-plastica. Ben 5.000€

E’ il nuovo corso dei social: strumenti che partono già pensanti per gli aspiranti influencer. 

Leggi anche: Fuga dal rame: perché la Cina spaventa questo mercato. Ora cambia tutto

Non solo gli aspiranti creator, influencer e brand ambassador ringraziano ma anche le aziende della pubblicità. Sempre più gli inserzionisti vogliono una comunicazione che passi dai personaggi social.