Snapchat diventerà il nuovo paradiso dei creator che potranno essere pagati dai fan

Snapchat è diventata popolarissima qualche tempo fa, ma poi la sua popolarità si è appannata.

Sia chiaro: questa app rimane sempre molto forte e molto utilizzata soprattutto dagli adolescenti. Tuttavia dopo essere esplosa anche grazie alla grande libertà che offriva nelle conversazioni è stata oscurata dal fenomeno dei Creator. Le star di Instagram, di YouTube e di Tik Tok hanno invaso la scena del web 2.0 e di conseguenza Snapchat ha continuato la sua vita senza attrarre più di tanto gli utenti. Ma adesso Snapchat ha deciso di cambiare pelle. Non soltanto vuole invogliare i Creators di contenuti a sbarcare sulla sua piattaforma per creare quella sorta di “Star System Social” che ha fatto la fortuna di Instagram o di Tik Tok ma vuole andare anche oltre. Dunque non solo Snapchat invoglierà con tutta una serie di programmi ad hoc i Creator a sviluppare contenuti, ma darà la possibilità a qualsiasi utente di comprare dei token per interagire e messaggiare direttamente col proprio Creator preferito.

Farsi pagare direttamente dai fan

Di conseguenza Snapchat non solo vuole creare la sua platea di creators, ma li vuole anche direttamente mettere a contatto con il proprio pubblico: con i propri fan. Infatti basterà pagare per l’acquisto di token e si potrà direttamente messaggiare con il proprio Creator. Questa è un’opportunità di guadagno molto concreta per i Creator e sicuramente sarà molto gradita dai fan più sfegatati. Con questo meccanismo Snapchat cambia completamente le sue dinamiche di utilizzo e diventa molto più aggressivo nei confronti della concorrenza.

Leggi anche: Facebook down per ore e il titolo affonda in borsa. Pesano gli scandali

Ovviamente è previsto anche un sistema di selezione e moderazione in modo tale che le conversazioni si mantengano sempre su un piano di rispetto reciproco.

Leggi anche: JP Morgan potrebbe essere un’ottima idea di investimento e annuncerà i risultati mercoledì

In un certo senso, in questo modo Snapchat si avvicina ad OnlyFans.