Allarme inflazione: come difendersi dai nuovi trucchi del supermercato

Le famiglie italiane sono alle prese con un’inflazione molto più forte del previsto.

Le associazioni dei consumatori dicono che le famiglie più fragili saranno in netta difficoltà. Si discute tanto di reddito di emergenza e di taglio delle bollette ma difendersi dall’inflazione è anche compito nostro. Gli esperti sostengono che i supermercati mettono in campo tutta una serie di raffinate strategie psicologiche per farci spendere molto più del dovuto. Vendere è il loro mestiere e sanno farlo molto bene, ma sta a noi difenderci. Innanzitutto è fondamentale andare a fare la spesa con una lista già pronta. Numerosi studi dimostrano che quando si va a fare la spesa affidandosi all’estro del momento, si spende sistematicamente di più e si acquistano tante cose inutili. Molto importante è anche non fare la spesa a stomaco vuoto. Infatti quando facciamo la spesa a stomaco vuoto tendiamo ad acquistare più del necessario. Forse il consiglio più importante è quello di guardare i prezzi al kg e non i prezzi esposti. Soltanto guardando i prezzi al kg, infatti potremmo effettivamente confrontare i prodotti.

Ecco come difendersi

Gli esperti del marketing sono abilissimi a confonderci su prezzo e quantità e soltanto il prezzo al chilo può consentirci di orientare gli acquisti nel modo giusto. Anche importante non perdere tempo al supermercato Infatti più tempo passiamo nel supermercato e più probabilmente acquisteremo merce inutile. È proprio per questo che nei supermercati sono proibitissimi gli orologi e le finestre. I consumatori non devono avere il senso del tempo che passa così acquisteranno di più. Particolarmente utile e anche scaricare le app che ti offrono i volantini delle offerte dei supermercati più vicino a noi.

Leggi anche: Bonus affitti 2022: gli inquilini italiani risparmieranno molto

Questo ci consentirà di approfittare delle offerte di mercato più vantaggiose.

Leggi anche: Allarme auto usate: troppi rischi nell’acquisto e il bonus fa flop

Consultare regolarmente queste app può farci risparmiare anche tanto tempo, guidandoci direttamente nei centri commerciali che offrono prezzi più bassi al momento.