Svelate le atroci bollette luce e gas: aiuti Governo coprono solo 6% dei rincari

La stangata su luce e gas mette in ginocchio famiglie ed imprese e dalla Cgia arriva l’amara verità: gli aiuti del Governo coprono soltanto il 6% dei rincari.

L’analisi della Cgia è veramente spietata e fotografa una situazione economica che può realmente mettere in ginocchio il paese. La tremenda spirale inflazionistica nella quale siamo entrati ha gonfiato le bollette di luce e gas in una maniera inverosimile e sia le famiglie che le imprese sono in difficoltà. Per le famiglie diventa difficile riuscire a far fronte a delle bollette così gonfiate e molte imprese sono costrette a ridurre o addirittura sospendere la produzione. Negli scorsi mesi la Banca Centrale Europea aveva assicurato che il fenomeno inflazionistico era transitorio e che non c’era da preoccuparsi. Ma in realtà questo si è rivelato assolutamente falso. Da parte sua il governo aveva promesso di sgonfiare il caro bolletta con una serie di interventi mirati. Ma la Cgia adesso fai i conti in tasca a famiglie ed imprese e i numeri che emergono sono sconfortanti.

Una stangata che nessuno sta fermando

Gli interventi del governo vanno a coprire soltanto uno striminzito 6% dei rincari sulle bollette e di conseguenza, tutto l’impatto negativo che questi rialzi avranno sull’economia non sarà ridotto in nessun modo significativo. Le fragilità sono molteplici. Le famiglie più povere rischiano concretamente di rimanere senza i servizi essenziali. Un po’ tutti i consumatori, a prescindere dalla situazione economica, stanno pesantemente te contraendo le spese perché spaventati dalla contingenza. Le imprese fanno fatica a produrre e ad assorbire costi sempre più esorbitanti. In sostanza per la Cgia l’intervento del governo fino ad oggi è stato praticamente irrilevante. Ma può l’economia italiana reggere ad una botta così forte?

Leggi anche: Incentivi auto 2022: maxi piano da 450 milioni. Non solo Ecobonus

Confindustria sostiene che il caro bolletta mette a serio rischio la ripresa.

Leggi anche: Reddito di Cittadinanza 2022: è cambiato, arriva tagliola e doppio pagamento

Da parte loro gli osservatori sulle nuove povertà sottolineano una condizione drammatica per troppi nuclei familiari.