Caro benzina addio per sempre: i negozi che la regalano (persino Poste Italiane)

La crisi dei carburanti è davvero pesantissima in Italia. Ma i commercianti si fanno furbi e attirano i clienti regalando diesel e benzina.

Purtroppo i carburanti in Italia diventano ogni giorno più cari. Gli automobilisti avevano tirato un sospiro di sollievo quando il Governo aveva annunciato il taglio sulle accise pari a €0,25.

E’ stata una misura molto importante ed effettivamente in quel momento i carburanti sono scesi di prezzo. Ma poi la terribile inflazione e la guerra in Ucraina, ma anche la speculazione internazionale li hanno di nuovo riportati in alto.

Una stangata durissima sui carburanti

Lo sconto di €0,25 praticato dal Governo si è già ridotto a soli €0,15 secondo alcuni perché diesel e benzina continuano ad aumentare di prezzo senza tregua.

Ma è proprio in questa situazione così difficile per gli automobilisti italiani che interviene la creatività dei commercianti. Infatti in Italia si stanno segnalando varie iniziative volte ad aiutare gli automobilisti proprio sul fronte della benzina. Lo scopo dei commercianti ovviamente è quello di attrarre la simpatia dei clienti proprio aiutandoli a far benzina.

Ma i commercianti regalano i buoni benzina

Vediamo alcune di queste iniziative che si stanno segnalando nel Paese. Alcune di esse sono nazionali mentre molte sono locali. Innanzitutto ed è segnalare l’iniziativa di Poste Italiane che per fare pubblicità alla sua assicurazione RC Auto ha inventato un meccanismo decisamente originale. Entro il 31 marzo tutti coloro i quali hanno un’assicurazione RC Auto in scadenza potranno andare in un qualsiasi ufficio postale e chiedere un preventivo per quanto riguarda le assicurazioni di Poste Italiane.

Poste Italiane

La richiesta del preventivo ovviamente non è assolutamente vincolante ma semplicemente facendo questa richiesta si partecipa all’estrazione di ben 1500 buoni benzina. La cosa interessante è che ognuno di questi buoni benzina vale vale ben €50. Di conseguenza la semplice richiesta di un preventivo ovviamente corredata dei propri dati e dei dati dell’automobile basterà per poter vincere uno di questi 1500 buoni benzina. I €50 del buono benzina saranno poi spendibili presso le pompe di benzina Eni. Ma oltre a questa particolarissima iniziativa di Poste Italiane se ne stanno segnalando tante in tutta Italia.

Supermercati da nord a sud

A quanto pare sono soprattutto i supermercati a regalare o a mettere in palio buoni benzina. La ragione è piuttosto semplice: a causa del rincaro dei carburanti gli italiani vanno di meno al supermercato e stanno contraendo le loro spese. Dunque agevolarli sul fronte dei buoni benzina è sicuramente una buona idea per attirare la clientela. Dunque diventa interessante capire se nella propria zona qualche supermercato o qualche attività commerciale sta proponendo promozioni di questo genere.