La truffa della bolletta falsa: non pagarla e difenditi, operatore simile

In questo periodo le bollette fanno davvero paura agli italiani.

Sempre più famiglie hanno difficoltà a pagare luce e gas e l’emergenza, soprattutto per le famiglie meno abbienti è veramente pesantissima.

ANSA/GUARDIA DI FINANZA

Sappiamo bene come l’inflazione stia colpendo principalmente le bollette e la benzina e per gli italiani difendersi sia difficile.

La nuova truffa della bolletta

Ma proprio in questo scenario sta emergendo una nuova truffa veramente insidiosa che è il caso di capire per bene. Alcuni italiani si ritrovano con delle bollette di un operatore diverso dal proprio, sono molto più care e sono costretti a pagarle.

Pixabay

È una truffa davvero pericolosa e bisogna capire come i truffatori riescono a metterla in atto. Tutto parte con una telefonata che il cliente riceve da un operatore telefonico. Chi chiama il cliente dice di essere un operatore del suo gestore luce e gas. Con un tono molto serio e professionale l’operatore informa il cliente che ci sono i rincari sulle forniture e comincia a fare tutto un discorso sugli obblighi di legge sugli aumenti, eccetera.

Come funziona e come difendersi

Insomma sembra una normale e noiosa telefonata burocratica che il gestore luce e gas fa perché tenuto dallo Stato ad informare il cliente degli aumenti. Tuttavia l’operatore dice anche che c’è un modo per risparmiare perché lo Stato mette a disposizione del cliente la possibilità di scegliere un fantomatico mercato tutelato che lo proteggerebbe almeno in parte degli aumenti. Il tono serio e professionale dell’operatore le modalità della chiamata ma anche la possibilità di sfruttare un risparmio offerto dallo Stato spingono molti ovviamente ad accettare questa proposta.

Le cose da non fare

In realtà questo è un grave errore perché proprio accettando questo risparmio fantomatico in realtà stanno cambiando operatore. Chi li ha chiamati Infatti è un call center che gli sta chiamando per conto di un operatore luce e gas truffaldino che così acquisisce clienti in modo disonesto. A quel punto il consumatore sarà diventato automaticamente cliente della nuova compagnia e dovrà pagare bollette anche più salate ad un operatore diverso. Se si ricevono queste telefonate è importante non credervi e mettere giù. Il vostro operatore luce e il gas non vi contatta così ed è importante non cascare in questa truffa che purtroppo si sta diffondendo a macchia d’olio.