Salario minimo 2.200€/mese: in questo paese ad un’ora dall’Italia cercano te

In Italia il lavoro è poco, precario e sottopagato.

Gli imprenditori possono offrire quello che vogliono ai lavoratori ed il lavoratore non ha nessunissima tutela.

Pixabay

L’Italia è uno dei pochi paesi in Europa a non avere il salario minimo. Di conseguenza per i lavoratori italiani è assolutamente normale essere pagati letteralmente un tozzo di pane.

All’estero il salario minimo esiste ed è alto

Ma negli altri paesi europei il salario minimo esiste. C’è un paese vicinissimo all’Italia ad una sola ora di aereo che ricerca lavoratori italiani, ma questo paese europeo ha una bellissima caratteristica: non solo ha il salario minimo ma questo salario minimo vale addirittura €2200 al mese.

Pixabay

Questo significa che in questo paese nessun datore di lavoro può offrire al suo lavoratore una paga inferiore a €2200 al mese e infatti spesso le paghe sono veramente alte. Il salario minimo in Italia è una chimera. Nessun partito politico lo vuole ed infatti se ne parla a vuoto da decenni ma poi non diventa mai legge. Questo per il lavoratore ovviamente è tragico perché significa essere completamente in balia dell’offerta del datore di lavoro.

Il Paese col salario minimo più elevato

Per quanto un salario sia basso il lavoratore non ha alcuna tutela dal punto di vista della legge. Ma paesi europei diversi garantiscono salari minimi diversi. Per esempio in alcuni paesi europei come la Spagna il salario minimo è a €1100 al mese, ma ci sono tanti paesi europei come per esempio la Francia o la Germania nei quali il salario minimo si attesta attorno ai €1500 al mese. Chiaramente lavorare in questi paesi significa avere la garanzia di avere un salario minimo dignitoso per poter vivere e quindi chiaramente si tratta di una qualità del lavoro completamente diversa.

Comodo andarci a lavorare

Ma il paese europeo a detenere il record del salario minimo più elevato è il Lussemburgo. In Lussemburgo Infatti il salario minimo è proprio di €2200 al mese. Gli italiani sono sempre molto richiesti in Lussemburgo e lavorare in questo è paese piuttosto semplice. Infatti essendo un paese dell’Unione Europea non c’è bisogno di nessuna particolare formalità o visto per potervi lavorare. Ogni italiano può andare a cercare lavoro in Lussemburgo senza passare attraverso alcuna particolare formalità. Inoltre il Lussemburgo è a solo un’ora d’aereo dal nostro paese e di conseguenza è piuttosto semplice da raggiungere.