Scoperti i 3 elettrodomestici non necessari che gonfiano la bolletta: spegnili ora

Gli italiani vogliono a tutti i costi risparmiare sull’energia elettrica. 

Le bollette sono pesantissime ed i bonus coprono solo una piccola parte della popolazione.

ALESSANDRO_DI_MARCO/ANSA

Ma ora sappiamo cosa spegnere in casa per risparmiare davvero: ecco come tagliare la bolletta e difenderci dalla stangata.

Come tagliare la bolletta subito

Le famiglie italiane sono davvero in difficoltà ed infatti ormai è boom di richieste del Reddito di Base europeo, una misura per avere almeno un minimo garantito.

Pixabay

Ma è compito anche nostro cercare di risparmiare sulla bolletta ed i modi per farlo non mancano. Prima di vedere quali sono i tre elettrodomestici non necessari che ti stangano sulla bolletta vediamo come effettivamente ci siano modi molto efficaci per tagliare subito la bolletta. Il primo è quello di usare le lampadine led. Infatti le lampadine led garantiscono un consumo veramente basso rispetto alle altre e sono le uniche che fanno risparmiare davvero. Inoltre è fondamentale che la casa sia ben isolata dal punto di vista termico. Una casa ben isolata termicamente permette di risparmiare in inverno sul riscaldamento ed in estate sul condizionatore.

I tre elettrodomestici non necessari

Ma è anche molto importante non tenere gli elettrodomestici in stand by, infatti in questa modalità gli elettrodomestici consumano inutilmente. Dunque è fondamentale spegnerli del tutto, magari collegandone più di uno ad una ciabatta multipresa. Così spegnendo un solo interruttore spegneremo tanti elettrodomestici contemporaneamente. Ci sono poi degli elettrodomestici che sono fondamentali, ma che spesso vengono usati male. Infatti fare la lavatrice o la lavastoviglie non a pieno carico significa fare costosi lavaggi inutili. Importante poi usare i programmi ECO: sono presenti su tutte le lavatrici e lavastoviglie permettono un minore consumo energetico.

Ecco i tre elettrodomestici da spegnere subito

Il primo è la friggitrice. La friggitrice è un elettrodomestico molto amato dagli italiani. Infatti in italia si fa largo consumo di fritture. Ma questo elettrodomestico non è davvero necessario però arriva a consumare davvero tanto. Quindi in questo periodo è meglio metterlo da parte o usarlo il minimo. Un altro elettrodomestico che non è necessario ma consuma tanto è l’asciugatrice. L’asciugatrice permette di risparmiare tanta fatica ma in questo periodo è meglio stendere e ritirare i panni a mano per evitare consumi inutili. Un altro elettrodomestico che consuma tanto è il ferro da stiro. Meglio usarlo solo su quei capi dove sia davvero indispensabile e non su tutti.