Controlla bene la prossima bolletta: potresti non doverla pagare e chiedere anche i danni

Sta succedendo qualcosa di davvero brutto e paradossale sulle bollette degli italiani ed è il caso di capire che cosa cambia e come difendersi.

Per gli italiani andare avanti è diventato molto duro a causa del forte rincaro sulle bollette di luce e gas.

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

In questa forte spirale inflazionistica tutte le voci di spesa delle famiglie aumentano ed anche la benzina ed il cibo diventano sempre più cari.

Scandalo bollette

Anzi, proprio sul cibo sono attesi i rincari più forti proprio a causa della guerra in Ucraina e della penuria di grano a causa della guerra stessa.

Pixabay

Ma vediamo che cosa sta succedendo sulle bollette e perché devi stare attento alla prossima. Infatti la prossima bolletta non soltanto potresti non essere costretto a pagarla ma potresti addirittura chiedere un risarcimento danni a chi te la sta inviando. Tanti Italiani stanno ricevendo in questo periodo delle comunicazioni telefoniche da parte dei loro gestori di luce e gas. Sostanzialmente al telefono viene detto loro che purtroppo i rincari sono inevitabili a causa dello scenario internazionale e che l’operatore di luce e gas è molto dispiaciuto per questa situazione ma purtroppo gli importi continuano ad essere molto alti.

A cosa stare attenti con il gestore

L’operatore telefonico che parla con il cliente spiega poi che ci sono alcune opportunità di risparmio messe a disposizione dal governo e che consentono di passare ad un mercato maggiormente tutelato e quindi di risparmiare una bella cifra sulla bolletta. Il consumatore allettato dalla possibilità di risparmiare ascolta questa opportunità e accetta. Ma in realtà chi lo stava chiamando non lo chiamava per conto del suo vecchio gestore luce e gas ma di un altro gestore truffaldino che con la sua accettazione registrata telefonicamente lo ha fatto passare a sé.

Come difendersi

Da quel momento in poi il consumatore non è più cliente del vecchio gestore luce e gas ma è cliente di uno nuovo e di conseguenza da questo nuovo riceverà le bollette. Ma questa è una vera e propria frode. Dunque se si ricevono queste telefonate è molto importante non credervi assolutamente. Sono tanti gli italiani che stanno cadendo in questa brutta truffa e che si ritrovano a diventare automaticamente clienti di gestori luce e gas che neppure conoscono e che li stangano con cifre ancora più alte. Dunque quando si ricevono queste telefonate è importante non prestarvi fiducia.