Bancomat: perché tante card stanno venendo bloccate nello sportello e cosa si rischia

Il Bancomat è uno strumento molto usato dagli italiani.

I popolari sportelli automatici sono utilizzati con regolarità dalle famiglie italiane che vogliano approvvigionarsi dei soldi per le piccole spese di tutti i giorni.

ANSA/US CARABINIERI

Dunque utilizzare il bancomat è qualcosa di assolutamente abituale e naturale ma questo non deve farci dimenticare che al bancomat possono nascondersi anche tante insidie.

Perché le card vengono bloccate

Innanzitutto oggi il Bancomat è nel mirino del fisco grazie alla super anagrafe dei conti correnti.

Pixabay

Ma a tanti italiani sta succedendo che la card venga bloccata nella fessura dello sportello Bancomat. Vediamo di che cosa si tratta e perché può essere un grosso rischio. Oggi gli italiani sanno benissimo che il Bancomat è nel mirino del fisco. Infatti l’Agenzia delle Entrate con la super anagrafe dei conti correnti può monitorare tutto quello che fanno gli italiani al bancomat o con la carta di credito o sul conto corrente. Nessuna operazione anomala potrà sfuggire al fisco e così gli evasori saranno facilmente stanati ma anche tanti utenti in regola rischiano di essere attenzionati dal fisco letteralmente senza motivo.

Cosa fare in caso di blocco della card

Ma vediamo anche soprattutto la questione delle card bloccate nel Bancomat. Tanti Italiani stanno segnalando che la propria card viene bloccata nello sportello Bancomat. Cerchiamo di capire in quali casi ciò può succedere e quando questo può essere un autentico rischio. La card può venire bloccata nel Bancomat per un malfunzionamento di questo. Infatti molti sportelli bancomat vengono revisionati assai poco e può capitare che funzionino male. Di conseguenza lo sportello Bancomat malfunzionante potrebbe trattenere la card per sicurezza dopo aver rilevato erroneamente un codice difettoso. In questo caso non si rischia nulla di particolare. Basterà entrare in banca e chiedere agli operatori di avere indietro la propria card. Tuttavia dietro al blocco della card all’interno della fessura del bancomat potrebbe nascondersi anche un insidiosa truffa. Infatti alcuni truffatori riescono ad inserire nella fessura del bancomat un meccanismo in grado di bloccare le card.

Difendersi dalla truffa

L’utente va per prelevare ma si accorge che la sua card è bloccata e così pensa ad un malfunzionamento dello sportello e se ne va. Non appena l’utente se n’è andato arriva uno dei truffatori sblocca la card e può utilizzarla a suo piacimento. Ecco perché adesso viene fortemente sconsigliato di utilizzare il bancomat nei giorni festivi. Infatti se questo trucco viene fatto nei giorni festivi l’utente non avrà modo di entrare in banca per chiedere di ottenere la card e i criminali avranno varie ore di tempo per utilizzare il bancomat dell’utente a loro piacimento.