Sulla casa arriva la stangata da €130 al mese, ormai è ufficiale: numeri e tempi

Il mondo dell’immobiliare è al centro di una situazione grave e pesante come mai era successo prima.

Ma adesso arriva anche questa stangata da €130 al mese. Cerchiamo di capire cosa sta succedendo.

ANSA

Innanzitutto il superbonus 110% si è bloccato e questo sta creando una montagna di guai a tantissimi italiani ed anche a tantissime imprese.

Stangata da 130 euro al mese

Una situazione veramente da panico che il governo dovrà cercare di gestire in qualche modo anche se per ora non si vedono soluzioni.

Pixabay

Poi c’è la fortissima stangata sull’IMU che ormai nessuno più prova nemmeno a negare. Inizialmente il governo e qualche forza politica avevano cercato di convincere gli italiani che la riforma del catasto non sarebbe stata una stangata sull’IMU ma ormai è chiaro a tutti che invece sarà proprio così. Le associazioni a tutela della proprietà edilizia infatti hanno fatto sapere come sia stata proprio l’Europa a chiedere una vera e propria mazzata sull’IMU tramite la riforma del catasto perché il governo avesse i soldi per il taglio del cuneo fiscale.

Perché c’è questa stangata

Dunque con la riforma del catasto l’IMU sarà veramente tragica per le famiglie italiane. Infatti già oggi l’IMU è una delle tasse più alte d’Europa per quanto riguarda il suo genere. Ma vediamo che cos’è questa stangata da €130 al mese e perché risulta era veramente pesante specie per alcuni italiani. Come sappiamo l’inflazione è sempre più forte e per le famiglie è sempre più difficile andare avanti tanto che tra i cittadini cresce la rabbia per la mancanza di un reddito di base universale che garantisca un minimo per andare avanti e sempre di più lo stanno chiedendo con forza.

Tempi e modi

Ma proprio questa fortissima inflazione costringe le banche centrali ad un aumento dei tassi. La Banca Centrale Europea ha annunciato questi forti aumenti sui tassi che si riverbereranno anche sui mutui. Dunque i mutui potranno crescere fino ad addirittura €130 al mese. E per chi sta cercando di comprare una casa utilizzando lo strumento del mutuo questa può essere un’autentica stangata in questo periodo di rincari.