Energia: se spegni questi 3 elettrodomestici non necessari ti ripaghi il condizionatore

Il caro energia sta mettendo davvero nei guai tante famiglie italiane.

Infatti i costi dell’energia elettrica e del gas sono in continuo aumento.

ANSA/LUCA ZENNARO

Ma vediamo come è possibile risparmiare tantissimo spegnendo tre elettrodomestici che consumano tanta energia ma che in realtà non sono necessari.

Tre elettrodomestici non necessari che consumano troppo.

Con l’energia risparmiata spegnendo questi tre elettrodomestici sostanzialmente inutili potremmo tenere acceso il condizionatore quasi senza impatto sulla bolletta.

Pixabay

Il governo ha messo in campo dei bonus sociali sulle bollette che però si sono rivelati poco efficaci. Innanzitutto questi bonus hanno comunque sia un valore limitato e poi valgono soltanto per le famiglie che abbiano un ISEE entro i 12.000€. Mentre tanti chiedono un taglio dei costi dell’energia elettrica e del gas a monte proprio come è avvenuto per le accise sulla benzina e che magari sia più sostenuto, è il caso di vedere i trucchi concreti per risparmiare sull’energia. Infatti è emerso come vi siano degli elettrodomestici non necessari che però consumano davvero tanta energia.

Ecco quali sono

Questo può essere davvero utile da sapere perché con l’energia risparmiata sicuramente potremmo dare una sforbiciata alla bolletta. Il primo di questi elettrodomestici non necessari è l’asciugatrice. L’asciugatrice è un elettrodomestico molto comodo ma se ne può fare a meno anche perché il suo consumo energetico è veramente notevole. Un altro elettrodomestico non necessario è la friggitrice. La friggitrice è un elettrodomestico molto amato dagli italiani ma ha anche un forte impatto energetico e di conseguenza in questo periodo è meglio limitare al massimo le fritture.

Un trucco che fa risparmiare tanto

Ma prima di vedere l’ultimo elettrodomestico non necessario da spegnere è il caso di sottolineare come sia la lavastoviglie che la lavatrice abbiano dei programmi Eco che permettono di risparmiare davvero tanta energia. Scegliere i programmi Eco e fare la lavatrice la lavastoviglie rigorosamente a pieno carico potranno farci risparmiare tanto. L’ultimo elettrodomestico non necessario particolarmente energivoro è il forno elettrico. Scegliendo delle ricette più fredde che ci evitino di accendere il forno elettrico sicuramente potremmo risparmiare in modo importante.