Bollo auto: scatta il rimborso per gli italiani, regalo Governo ed ACI contro il carovita

Il capitolo automobili sta diventando sempre più pesante per le famiglie italiane.

Non solo la benzina e il diesel aumentano sempre di più ma le spese di gestione dell’auto risultano insostenibili con i rincari.

ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

Da quando l’inflazione ha cominciato a colpire le famiglie, andare avanti sta diventando sempre più difficile e non stupisce che gli italiani chiedano ormai con rabbia il salario minimo ma soprattutto il reddito di base universale.

Come avere il rimborso del bollo auto

Ma questa nuova possibilità di rimborso del bollo auto sicuramente può essere un piccolo ma concreto aiuto per le famiglie italiane.

PIxabay

Il bollo dell’auto è una delle tasse più odiate dagli italiani ma essendo una tassa teoricamente va pagata per forza. Il bollo dell’auto scade l’ultimo giorno del mese successivo a quello dell’immatricolazione della vettura. Durante il periodo del lockdown gli italiani avevano potuto godere di termini più lunghi e più comodi per il pagamento ma adesso i termini sono tornati quelli soliti e gli Italiani devono provvedere al pagamento del bollo auto entro la scadenza legata all’immatricolazione della propria auto. Eppure oggi c’è la possibilità di chiedere il rimborso per il bollo già pagato.

Come richiederlo all’ACI

Vediamo quali sono i nuovi casi previsti e come fare a chiedere il rimborso. Tutto deve passare attraverso l’ACI. Infatti l’ACI monitora i pagamenti dei bolli e proprio sulla sua pagina si trova il modulo per richiedere il rimborso. Innanzitutto il rimborso lo può chiedere chi abbia pagato il bollo due volte. Se si è pagato il bollo auto per errore due volte. immediatamente si potrà avere il rimborso. Il secondo caso nel quale si può avere il rimborso è se il bollo auto è stato pagato in una cifra eccessiva. Anche in questo caso ci sarà subito il rimborso da parte dell’ACI.

I rimborsi più interessanti

Ma anche nel caso in cui l’auto venga rottamata dopo aver pagato il bollo ci sarà un parziale rimborso del bollo già versato per la vettura ma un ultimo caso molto interessante di rimborso del bollo auto è quello che deriva dalla legge 104. Infatti se dopo aver pagato il bollo dell’auto dovessero scattare situazioni tali da rientrare nell’alveo di quello che prevede la preziosa legge 104. Ecco che per il bollo pagato ci sarà un prezioso risarcimento. Il risarcimenti del bollo vanno chiesti all’ACI che ha predisposto un apposita pagina sul suo sito.