Bonus tende da sole e zanzariere: il risparmio arriva al 100%, aiuto dal Governo

Per le tende da sole e le zanzariere lo sconto è veramente importante e arriva fino al 100%.

Vediamo come sfruttare questo grosso aiuto da parte del Governo. Con l’estate arriva la necessità di dotarsi di tende da sole e anche di zanzariere.

ANSA/GIUSEPPE LAMI – pool

Magari quelle vecchie sono da sostituire oppure in alcune abitazioni possono proprio non essersi questi strumenti utili a difendersi dalle piccole grandi insidie dell’estate.

Un’agevolazione utile per l’estate

Nella marea di bonus del governo c’è anche la possibilità di usufruire di un rimborso praticamente totale per le spese su tende da sole e zanzariere.

Pixabay

Quando arriva l’estate le tende da sole e le zanzariere risultano sicuramente gradite agli italiani e poterle avere gratis è certamente qualcosa che non ci si può lasciar sfuggire. Ci sono più vie per avere le tende da sole e le zanzariere scontate. Infatti il Governo ha varato aiuti ad ampio spettro sul mondo immobiliare proprio per consentire a taluni lavori di poter rientrare in molteplici canali di aiuto. La prima via consente di ottenere il 50% di detrazione fiscale e quindi è meno conveniente. La cosa positiva però è che in questo caso lo sconto del 50% si può avere già in fattura. Ovviamente per avere questo sconto del 50% i pagamenti devono essere completamente tracciabili.

Ecco come avere il massimo dello sconto

Ma se tende da sole e zanzariere rientrano nel superbonus 110% allora il risparmio è assolutamente totale. Ovviamente in questo caso ci devono essere dei lavori trainanti che consentano di estendere lo sconto del superbonus anche a tende da sole e zanzariere. Quindi c’è bisogno sempre di un lavoro trainante che giustifichi questo aiuto pubblico. È importante però notare che la tenda non deve essere installata a nord. Ciò perché le tende installate verso nord non rientrano di questo in questo aiuto. Infatti le tende per poter rientrare nel super bonus come lavoro trainato devono essere esposte verso gli altri tre punti cardinali altrimenti non sono agevolabili.