Assegno Unico, ora vanno sommati €150 di Bonus comunale: regalo alle famiglie

Le famiglie con figli sono fortemente colpite dalle attuali condizioni economiche nelle quali versa il nostro paese.

Ecco perché gli aiuti statali e locali nei confronti dei nuclei familiari che abbiano figli a carico sono veramente preziosi ed è importante conoscerli per non sprecarli.

Pixabay

L’inflazione diventa sempre più forte ed aumenta progressivamente il costo della vita per le famiglie italiane. Allo stesso tempo è anche un mercato del lavoro sempre più precario e povero a mettere in difficoltà i nuclei familiari.

Una bella novità l’aiuto comunale

Come sappiamo da quest’anno ha debuttato la novità dell’assegno unico.

Pixabay

Di conseguenza tanti aiuti che il governo erogava alle famiglie con figli sono stati razionalizzati all’interno di un’unica misura organica. L’assegno unico però adesso viene integrato da un nuovo aiuto per le famiglie che è molto interessante conoscere e che proviene dai comuni. Come sappiamo l’assegno unico eroga una determinata cifra in proporzione all’isee del nucleo familiare ma anche in proporzione al numero dei figli a carico. Purtroppo però per la maggior parte delle famiglie l’assegno unico è veramente troppo basso e così qualche altro aiuto aggiuntivo può fare sicuramente piacere. Questo bonus comunale di 150 euro è previsto per i bambini fino ai tre anni di età.

E’ compatibile con l’assegno unico

Quindi fino ai 3 anni di età le famiglie potranno chiedere questi 150 euro che sono perfettamente compatibili con l’assegno unico. Ma lo scopo di questo bonus comunale non è soltanto quello di aiutare le famiglie. Infatti questo bonus per i bimbi da 0 a 3 anni si chiama bonus pannolini ed ha anche una funzione ecologica. Infatti questo bonus punta a dare alle famiglie che faranno uso dei pannolini lavabili 150 euro come incentivo all’utilizzo di questi pannolini più ecologici.

Come chiederlo

Non dobbiamo dimenticare infatti che i classici pannolini usa e getta sono estremamente comodi ma sono anche tremendamente inquinanti. Un bambino genera una quantità spaventosa di pannolini usa e getta ed il loro smaltimento nei rifiuti diventa un autentico problema. Proprio per questo nasce il bonus pannolini. I comuni con il bonus pannolini faranno risparmiare alle famiglie che scelgono i pannolini lavabili ben 150 euro sulla tassa dei rifiuti. Quindi si tratta di un aiuto alle famiglie ma anche di un aiuto all’ambiente.