Infissi con forte sconto grazie al bonus: pochi semplici requisiti, boom di richieste

C’è una forte agevolazione per chi sostituisce i propri infissi ed i requisiti sono semplici.

In questo periodo le famiglie italiane cercano bonus per poter far quadrare il bilancio di casa.

EPA/LUKAS COCH/ANSA

Come sappiamo gli stipendi sono sempre più magri e più precari ed il costo della vita aumenta continuamente a causa di inflazione e guerra. Gli italiani quindi sono sempre alla ricerca di aiuti governativi per avere una mano.

Come godere del bonus

Il bonus infissi rappresenta sicuramente una bella occasione di risparmio anche perché richiederlo è semplice.

Pixabay

Non stupisce che ci sia un vero e proprio boom di richieste per questo bonus che aiuta gli italiani a sostituire gli infissi di casa beneficiando di un forte sconto. Vediamo come si può fruire di questo aiuto e quindi risparmiare una bella cifra. Viene chiamato sia bonus infissi che anche bonus porte e finestre. Questo bonus entra in campo quando si sostituiscono infissi ormai vecchi con quelli nuovi. Facendo così non soltanto si avranno infissi più moderni ma ci sarà anche un notevole risparmio. Infatti con gli infissi moderni la casa viene ben isolata dal punto di vista termico e quindi si risparmia sia sul riscaldamento che sul climatizzatore.

Come ottenere l’agevolazione

Quindi questa agevolazione governativa consente di sostituire le finestre vecchie approfittando di uno sconto molto forte ma poi ci sarà l’ulteriore risparmio nel tempo garantito dall’isolamento termico. Per godere del bonus infissi ci sono vari canali. Ma la cosa positiva di tutti questi canali per richiedere il bonus è che questo non andrà a coprire soltanto il costo degli infissi ma anche le spese per la rimozione di quelli vecchi e i compensi dei professionisti. Insomma tutte le spese vanno ad essere agevolate in percentuale corrispondente al tipo di intervento che si è fatto.

Un risparmio importante

Infatti si può ottenere lo sconto sugli infissi sia attraverso l’ecobonus che attraverso il Bonus ristrutturazioni al 50% che attraverso il Superbonus al 110%. Quindi si può godere degli sconti in proporzione al tipo di intervento che si fa. Se si vuole usufruire dell’Ecobonus il rimborso sarà del 65%. Ovviamente lo sconto più forte lo si ha nel caso del superbonus 110%. Infatti se la sostituzione degli infissi viene fatta passare come lavoro trainato nell’ambito del superbonus 110%, l’acquisto degli infissi nuovi e tutte le spese relative a installazione e sostituzione saranno completamente gratuite.