Bonus 200€: che regalo, in busta paga tutti i mesi (come Bonus Renzi): vediamo la svolta

Svolta inaspettata sul Bonus 200 euro e tanti festeggiano.

Vediamo che succede. Sin dal suo esordio il bonus 200 euro è stato accompagnato da forti polemiche.

ANSA

Tanti applaudivano a questa misura e non vedevano l’ora di a vere questi 200 euro extra.

La svolta sul bonus sempre in busta paga

Ma le polemiche non mancavano di certo. Troppi sottolineavano come 200 euro erogate una tantum non servissero a niente.

Pixabay

Le famiglie sono sempre più povere e più precarie e  l’inflazione ha raggiunto l’8%. C’è bisogno di un aiuto stabile e concreto e quindi 200 euro una volta e basta non risolvono nulla. Sin da subito si è parlato di estenderlo nel tempo e si è fatto il nome del Bonus Renzi. In effetti il Bonus Renzi che all’inizio valeva 80 euro e poi è stato portato a 90 euro era erogato tutti i mesi. Perché non fare così anche col Bonus 200 euro?

In busta paga stabilmente

E’ stata soprattutto la sinistra ed i 5 stelle a spingere per un aumento stabile in busta paga, ma da ultimo è arrivato anche un contributo inportante da parte dei sindacati. Infatti il leader sindacale Landini ha detto che 200 euro in più stabilmente in busta paga sono proprio quello di cui avrebbero bisogno i lavoratori con questa inflazione. Dunque anche i sindacati premono per un bonus esteso a tutti gli stipendi.

Cosa succede ora

Il governo ha fatto sapere di essere disponibile ad un aumento stabile degli stipendi, ma il centrodestra fa muro. Nelle trattative all’interno della vasta maggioranza di governo, il centrodestra preme per un taglio delle tasse delle imprese. Dunque il governo deve muoversi tra 5 stelle e sinistra che premono per un aumento dei salari e destra che vuole aiuti alle imprese. Gli osservatori della politica sostengono che un aumento di salari e pensioni è scontato. Ma si arriverà ad estendere il bonus 200 euro a tutti i mesi come chiede Landini e tanti altri? Molti ci sperano. Ma per adesso la cosa più probabile è un aumento stabile tra 50 e 70 euro tutti i mesi. Ma la partita per i 200 euro tutti i mesi come il Bonus Renzi non è chiusa.