€600 sul conto subito: finalmente parte in estate il Bonus psicologo, fai domanda

Del bonus psicologo si è parlato veramente tanto e all’inizio sembrava quasi che il Governo non volesse approvarlo.

Eppure gli strascichi della pandemia di covid e le paure a causa della precarietà economica e della guerra hanno lasciato segni indelebili nella psiche di tantissimi italiani.

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Dopo una partenza un po’ incerta finalmente si potranno fare proprio in estate le domande per richiedere i 600 euro del bonus psicologo.

Come chiedere il bonus

Si tratta di una misura veramente importantissima perché mette 600 euro nelle tasche degli italiani proprio per poter curare quelle ansie e quelle fragilità che gli ultimi grandi eventi della storia hanno suscitato in tantissimi italiani.

Pixabay

Gli studi fatti dimostrano come il covid, la guerra e la forte precarietà economica abbiano lasciato uno strascico molto pesante nella mente degli italiani. A ciò ovviamente si sommano anche le difficoltà personali e quei drammi individuali che arrivano a creare nella psiche di un individuo ansie, fobie frustrazioni e paure. Sono proprio queste fragilità che alle volte vengono sottovalutate ma che possono nominare in maniera profonda la qualità della vita di una persona.

In estate si può partire con le richieste

Ma adesso si può chiedere finalmente il bonus psicologo e vediamo come funziona. Si tratta di un bonus attesissimo e tutti coloro i quali hanno un ISEE sotto i 50mila euro lo possono richiedere. Per fare domanda bisognerà recarsi sull’apposita piattaforma e autenticarsi con SPID. Quindi per poter fare la domanda bisognerà effettuare l’accesso al sito dell’Inps tramite spid compilare l’apposito modulo e caricare anche il modello Isee. E’ importante sottolineare che il bonus psicologo è proporzionale all’isee della famiglia.

Cifre e domanda

Infatti i €600 potranno essere fruiti da chi ha un ISEE entro i 15.000 euro. Invece beneficerà di 400 euro il nucleo familiare che ha un ISEE entro i 30.000€. Chi invece ha un ISEE entro i 50mila euro potrà chiedere al massimo 200 euro. Se ci sono limiti dal punto di vista ISEE non ci sono invece giustamente limiti dal punto di vista dell’età. Dunque a qualsiasi età si potrà chiedere questo bonus per il sostegno psicologico punto il governo ha messo in campo un budget di 10 milioni di euro.