Bancomat va in pensione per sempre: obsoleto e pericoloso “non puoi prelevare”

Il bancomat va in pensione e si tratta di una rivoluzione che a molti non piace per niente.

Quando il bancomat ha fatto il suo debutto è stata sicuramente una grande rivoluzione.

EPA/MAXIM SHIPENKOV/ANSA

Ma oggi il Bancomat è obsoleto e pericoloso e così arriva la sua sparizione. Vediamo per quali motivi il bancomat va verso l’abbandono.

Bancomat verso la chiusura

Innanzitutto gli sportelli bancomat sono troppo costosi da gestire per le banche.

Pixabay

La sorveglianza il rifornimento di denaro e la manutenzione degli sportelli bancomat rappresentano un costo che le banche non vogliono più sostenere. Proprio per questo stanno già chiudendo tanti sportelli e si apprestano a tagliarne sempre di più. Ma è anche il governo a non gradire il Bancomat. Infatti il bancomat oggi è un sorvegliato speciale attraverso la super anagrafe dei conti correnti. Infatti attraverso la super anagrafe dei conti correnti l’Agenzia delle Entrate può scoprire qualsiasi cosa gli italiani facciano al bancomat. Il problema per il governo è che il danaro contante non è tracciabile e di conseguenza favorisce l’evasione fiscale.

Come viene sostituito

Finché esisteranno il bancomat ed il danaro contante impedire l’evasione fiscale sarà difficilissimo. Ecco perché il governo si dimostra decisamente favorevole alla chiusura del bancomat. Ma oltre a questo l’esecutivo pone in essere normative sempre più stringenti che limitano sempre di più l’utilizzo del contante. Basti pensare che dal prossimo anno per i pagamenti dai €1.000 in su se si utilizza il contante si sarà pesantemente mutati. Quindi il Bancomat è sia uno strumento che favorisce l’evasione fiscale ma è anche un costo per le banche. In realtà i Bancomat sono già in via di sparizione. Infatti nei piccoli paesi è già diventato impossibile trovarli e nelle grandi città vengono chiusi uno dopo l’altro. Si punta quindi a sostituire completamente bancomat e banconote con pagamenti digitali tracciabili.

Ecco i rischi

Ma questo non piace a tanti Italiani. Innanzitutto tanti Italiani non sono abituati a queste nuove modalità di pagamento. Pensiamo ad esempio ai tanti anziani che hanno chiaramente difficoltà ad abituarsi ai nuovi metodi. Ma sono anche molti quelli che sostengono che le nuove modalità di pagamento siano un vantaggio solo per le banche. Infatti ad ogni transazione la banca intasca la commissione. Quindi il pagamento con denaro digitale e tracciabile non piace a tutti e se è vero che può essere uno strumento di contrasto all’evasione è vero anche che le banche così non hanno costi ma hanno tanti guadagni in commissioni.