Addio vacanze: con la truffa del parcheggio tanti italiani nei guai, nessuno lo intuisce

Attenzione ad una truffa che è stata molto segnalata ultimamente.

Si tratta di una truffa molto insidiosa che già in passato aveva messo nei guai tanti Italiani.

ANSA/ufficio stampa

E la cosiddetta truffa del parcheggio. Sono stati segnalati casi a Caserta e nella provincia di Torino.

Attenzione a come agiscono i truffatori

Già in passato la truffa del parcheggio aveva messo nei guai tanti Italiani e purtroppo si sfrutta sempre la bontà della generosità degli italiani.

Pixabay

Vediamo di capire concretamente come funziona questa truffa e come stare in guardia. Questa truffa si svolge nei centri commerciali prevalentemente e soprattutto nei parcheggi di questi centri commerciali e supermercati. I truffatori tengono d’occhio la vittima e quando si allontana dalla propria auto gli bucano la gomma o anche più gomme. Quando la vittima torna dalle spese al centro commerciale chiaramente si accorge del grosso danno subito dalla sua auto.

Come difendersi da questa truffa

Proprio in questo momento il truffatore o i truffatori si presentano. I truffatori fanno finta di voler aiutare la vittima. In sostanza i truffatori fingono una grande gentilezza e una grande cortesia nei confronti della vittima che così ritiene di potersi fidare di loro. La vittima quindi è convinta che i due truffatori la stiano aiutando a cambiare la gomma. Quindi sia la vittima che i due truffatori cominciano ad armeggiare in auto in modo assolutamente tranquillo e confidenziale. Ma è proprio in questo istante in cui la vittima ha abbassato la guardia e anzi si sente grata nei confronti dei due truffatori che la stanno aiutando così generosamente, che in modo fulmineo i truffatori agguantano borsa e qualsiasi altro oggetto di valore presente in auto e scappano via.

A cosa stare attenti

Si tratta di una vecchia truffa che però puntualmente ritorna e mette nei guai tanti Italiani. Quando ci si ritrova in vacanza poi, il rischio è ancora maggiore perché logicamente si è ancora più spaesati. Le forze dell’ordine mettono sempre in guardia nei confronti di questi truffatori e quando qualcuno si offre per aiutare a cambiare le gomme bisogna comunque sia tenerlo d’occhio. Può essere che si tratti di una brava persona ma può anche trattarsi di un pericoloso truffatore.