Nuovo Bonus da €150 a €500 per i figli + aiuto famiglia in autunno da €400 al mese

Tante novità per quello che riguarda gli aiuti di stato alle famiglie con figli.

Come sappiamo le famiglie con figli sono proprio quelle più in difficoltà a causa degli aumenti del costo della vita.

ANSA

Le famiglie con i figli a carico hanno tante spese ma spesso hanno introiti da fame e così andare avanti diventa difficilissimo.

I nuovi aiuti preziosi

Ma ci sono due nuovi aiuti che possono essere veramente preziosi. Cerchiamo di capire di che cosa si tratta.

Pixabay

Il primo aiuto è un bonus per i figli a carico erogato dall’INPS. Come sappiamo l’INPS non eroga soltanto le pensioni di anzianità ma si occupa anche di tutta una lunga serie di aiuti sociali. Questo bonus per i figli vale dai 150 ai €500 e va ad aiutare situazioni molto particolari e delicate. Infatti questo bonus può essere percepito dalle famiglie che abbiano figli disabili a carico. Per poter beneficiare del bonus di €150 al mese si deve avere un figlio a carico con invalidità di almeno il 60%.

Arriva in nuovo sussidio dall’autunno

Ma ci sono anche altri ulteriori paletti relativi al reddito della famiglia e anche alla composizione della famiglia. Se i figli disabili a carico sono due la cifra arriva a 300€. Ma se i figli a carico sono più di due si arriva a 500 euro al mese. Questo è un bonus molto giusto, molto etico specifico per le famiglie con figli disabili. Ma il nuovo aiuto da €400 al mese dovrebbe arrivare in autunno. Infatti come sappiamo in autunno il reddito di cittadinanza rischia di essere cancellato. Infatti in autunno dovrebbe arrivare al potere il nuovo governo di centrodestra. Il nuovo governo di centrodestra quasi certamente cancellerà il reddito di cittadinanza perché i partiti di centrodestra si sono sempre detti molto contrari al reddito di cittadinanza. Quindi le famiglie che vanno avanti con reddito di cittadinanza hanno giustamente paura di perdere il loro unico sostegno.

Può arrivare a valere tanto

Però Giorgia Meloni che è attualmente il soggetto politico più forte del centrodestra ha voluto rassicurare dicendo che il reddito di cittadinanza verrà cancellato ma solo per essere sostituito con uno strumento nuovo. Il reddito pensato da Giorgia Meloni si chiama reddito di solidarietà ed eroga 400 euro per ogni famiglia. I 400€ per ogni famiglia in stato di difficoltà saranno però facilmente aumentati. Infatti i 400€ si aggiungeranno 250 euro per ogni figlio disabile ma anche per ogni figlio minorenne oppure per ogni persona sopra i 60 anni. Questo reddito di cittadinanza voluto dalla meloni sarà erogato soltanto per 12 mesi e soltanto alle famiglie che abbiano un ISEE entro i 15.000€. In più bisognerà non aver avuto redditi per i 6 mesi precedenti alla domanda.