INPS, che svolta: riscatto laurea gratis nel 2023 e si recuperano 5 anni di contributi, pensione più vicina

Arriva una novità veramente importante per quello che riguarda il delicatissimo tema delle pensioni.

Spunta l’opzione per avere 5 anni di contributi per la pensione gratuitamente nel 2023. Vediamo come funziona questa straordinaria novità.

ANSA

Il tema delle pensioni è veramente caldissimo perché con il nuovo governo c’è la promessa che le pensioni minime potranno arrivare a mille euro e che potrà essere cancellata l’odiata legge Fornero.

Novità dall’INPS

Quindi se i pensionati attendono con ansia che il nuovo governo di centrodestra porti a termine queste riforme così vantaggiose per loro c’è però anche da dire che molti hanno dei timori sulle pensioni.

Pixabay

Infatti ci sono voci secondo le quali il bilancio dell’INPS è particolarmente appesantito e che quindi ci potranno essere problemi in futuro sulle erogazione delle pensioni. Ma vediamo questa possibilità di riscattare la laurea gratis e quindi di avere ben 5 anni di contributi in più. In Germania per esempio il riscatto della laurea gratis è assolutamente scontato per tutti. In Italia invece il problema è quello delle risorse perché il riscatto della laurea gratis a quanto riportano fonti ufficiali costerebbe fino a 5 miliardi di euro.

Riscatto laurea gratis

Tuttavia c’è una bella novità per quanto riguarda proprio la laurea. Infatti bisogna tenere presente che in futuro ci sarà soltanto il sistema contributivo. Il sistema contributivo è una vera e propria mazzata per i pensionati. Il riscatto della laurea è veramente una grande opportunità per il lavoratore. Però il problema è che se il riscatto della laurea va a costare sul lavoratore in sostanza non si capisce se il gioco valga la candela. Ma vediamo che cosa dice l’INPS riguardo il riscatto della laurea gratis. Il presidente dell’INPS Pasquale Tridico è intervenuto su questa dedicata questione e ha ribadito il fatto che ci vogliono interventi forti e che con la prossima riforma delle pensioni dovrebbe quindi arrivare il riscatto della laurea gratis. Tridico ha sottolineato come questa riforma potrebbe essere veramente importante.

Una rivoluzione possibile

Quindi Tridico ha fatto questa proposta ma ora starà al prossimo Governo recepirla oppure no. Tuttavia c’è da dire che è proprio la formazione di centrodestra si è dimostrata particolarmente aperta e “amichevole” sulle pensioni. Il discorso che molti economisti stanno facendo è che se il centrodestra è aperto a cancellare la legge Fornero ed è aperto anche all’ipotesi delle pensioni minime mille euro non ci dovrebbero essere grandissimi problemi a seguire la proposta di buon senso di Tridico. Infatti il presidente Tridico ha semplicemente sottolineato come il riscatto gratuito della laurea sia un qualcosa di molto positivo e che la prossima riforma dovrebbe contenerlo.