1.300€ subito sul conto per gli studenti: il nuovo dono dell’INPS sorprende molto, scadenza ottobre

Oggi le famiglie italiane cercano aiuti e bonus proprio per quello che riguarda i figli studenti.

Infatti l’abbandono scolastico è fortissimo e con le fortissime stangate su luce e gas tante famiglie non hanno letteralmente i soldi per le spese più fondamentali.

ANSA

Ormai persino pagare le bollette oppure fare la spesa stanno diventando dei gesti apparentemente normali ma in realtà molto complicati per le famiglie italiane, proprio perché gli introiti sono sempre più bassi e perché l’inflazione è sempre più alta.

Nuovo aiuto dall’INPS

Questo nuovo aiuto dell’INPS può essere veramente fortissimo perché mette nelle tasche degli italiani addirittura 1.300 euro per i propri figli studenti.

Pixabay

Come sappiamo anche le regioni stanno mettendo in campo degli aiuti per la scuola ma questo aiuto dell’INPS è sicuramente molto ricco e molto interessante. Vediamo di che cosa si tratta. L’INPS premia gli studenti con delle vere e proprie borse di studio che valgono più di mille euro. Infatti l’INPS ha pubblicato il bando Supermedia che va a premiare proprio i risultati scolastici di eccellenza nell’anno 2021 2022.

Ecco come averlo per le famiglie con studenti

Quindi tutti gli studenti che nell’anno 2021 2022 si saranno distinti per risultati di eccellenza potranno accedere al bonus fino al 1300 euro. Vediamo quali famiglie sono destinatarie di questo particolarissimo aiuto dell’INPS. Potranno beneficiare di questa borsa di studio i figli e gli orfani degli iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, oppure dei pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, o anche i dipendenti del gruppo Poste Italiane, ma anche gli iscritti alla gestione assistenza magistrale. Tutti coloro i quali rientrino in queste categorie possono beneficiare delle borse di studio da €750 oppure €800 oppure anche €1.300.

Le varie borse di studio

Le borse di 750 euro sono a disposizione dell’ultimo anno delle scuole medie. Invece la borsa di studio da €800 si può erogare per i primi 4 anni delle superiori. La borsa di studio più ricca, quella da 1.300 euro viene erogata dall’INPS per l’ultimo anno delle scuole superiori e quindi anche per il conseguimento del titolo di studio. La domanda per queste borse di studio così ricche va presentata entro ottobre. Infatti entro il 12 ottobre 2022 la domanda va posta sull’apposita sezione del sito dell’Inps autenticandosi con Spid o con le altre modalità di autenticazione accettate dall’istituto.