Bollo auto: per tante (vecchie e nuove) non più obbligatorio, smetti di buttare soldi, elenco completo

Il bollo dell’auto è una dura stangata per gli italiani. Infatti proprio il bollo auto è una delle tasse più odiate nel nostro paese.

Si può ben dire che il bollo dell’automobile insieme al canone della Rai sia una tassa veramente detestata.

ANSA Bollo auto addio

Ma c’è una novità sul bollo dell’auto che è veramente importante per gli italiani perché in effetti tanti, anzi tantissimi, non sono più tenuti a pagare questa odiata tassa. Vediamo che cosa sta succedendo.

E’ una stangata ma tante auto non devono pagarlo

Il bollo dell’auto è una tassa sulla proprietà dell’automobile.

Pixabay

Questo significa che tutti gli italiani che possiedono un’auto sono tenuti a pagarla. Ma se è vero che il pagare il bollo dell’auto è un obbligo è vero anche che la normativa è cambiata molto e che oggi non tutti sono effettivamente pagati al pagamento del bollo anche se possiedono un’automobile. Può sembrare strano ma è proprio così. In linea di principio, il bollo dell’auto si paga l’ultimo giorno del mese successivo a quello dell’immatricolazione. È una strana norma che induce tanti a sbagliare. Ma in linea di principio il bollo dell’auto si paga proprio in proporzione alla potenza del veicolo.

I modelli che pagano meno e quelli che non lo pagano

Ma oggi su tutte le automobili italiane c’è lo sconto addirittura del 20% sul bollo auto e molte sono addirittura esonerate. Cerchiamo di capire come funziona questa situazione. Tutte le automobili italiane hanno diritto di pagare il 20% di sconto sul bollo dell’auto se lo pagano con domiciliazione sul conto corrente. Molti non sanno questa cosa e continuano a pagare il bollo all’ACI oppure il tabaccheria. pagare in tabaccheria è un sistema molto comodo di pagare il bollo ma se lo si paga con la domiciliazione sul conto corrente postale oppure bancario sia comunque si ha il 20% di sconto.

Tante auto non sono tenute al bollo

Ma tantissime auto italiane sono effettivamente esonerate dal bollo dell’auto. Adesso ad essere esonerati dal bollo dell’auto sono le auto elettriche. Ma non sono soltanto le auto non inquinanti a non essere più tenute a pagamento del bollo. Infatti lo stato esonera le auto elettriche dal pagamento del bollo proprio per incentivare questo tipo di auto non inquinanti. Ma sono anche le auto d’epoca a non dover pagare più il bollo e quindi chi possiede un’auto particolarmente datata non è più tenuto a pagarlo. Ma oltre a queste a non dover pagare il bollo sono anche le auto coperte da legge 104. Quindi le auto che trasportano persone diversamente abili non sono più tenuti a pagare questa odiata da tassa.