Bollo auto: la clamorosa legge e non si paga più, smetti di buttare i soldi

Sul bollo auto cambia tutto ed arriva finalmente l’esenzione, una buona notizia per gli automobilisti italiani.

Il bollo dell’auto è veramente una stangata anche perchè oggi tutto aumenta continuamente di prezzo e mantenere un’auto è uno spreco tremendo.

ANSA

Si parla sempre del prezzo della benzina che è effettivamente altissimo ma è anche l’assicurazione ed i pezzi di ricambio a costare tanto e quindi evitare il bollo è sicuramente utile

Bollo addio: che cosa è successo

Il bollo dell’auto è una tassa veramente odiata perchè è una tassa sul possesso dell’auto e quindi anche chi l’auto la usa poco o nulla è costretto a pagarla.

Pixabay

Pensate che è proprio a causa del bollo auto che tanti automobilisti che usano poco l’automobile pensano di venderla. Ma il bollo dell’auto ha anche una scadenza molto strana. Infatti, diversamente dalle altre tasse, non ha una scadenza fissa ma si paga l’ultimo giorno del mese successivo a quello dell’immatricolazione. Quindi oltre ad essere una vera stangata ha anche una strana scadenza che porta davvero tanti automobilisti a sbagliare e a dover pagare anche la sanzione.

La legge che ti consente di non pagare il bollo

Ma se fino ad oggi il bollo era davvero odiato degli italiani, adesso con la terribile inflazione e con 5 milioni di famiglie che non riescono nemmeno a pagare le bollette di luce e gas, pagarlo diventa proprio una mazzata insostenibile. Ecco perchè arrivano finalmente gli aiuti. Infatti oggi la situazione sociale è drammatica e con milioni di famiglie in difficoltà si cerca di venire in contro agli italiani che potrebbero per disperazione scatenare anche disordini sociali. Vediamo come per tutti gli italiani arrivi un bello sconto del 20% e tanti possano proprio dire finalmente addio all’odiata tassa che quindi non dovranno più andare a pagare.

Bollo addio con questa legge

A dire addio al bollo auto sono tante categorie di auto. Innanzitutto non lo pagano più le auto elettriche. Dunque lo Stato le esonera dal bollo per incentivarne la vendita. Poi non pagano più il bollo dell’auto anche le auto d’epoca per ragioni completamente diverse e non lo pagano neanche le auto coperte dalla legge 104. Ma attenzione però, perchè anche per gli italiani che non rientrano in queste categorie c’è un bello sconto tra il 15 ed il 20% se pagano il bollo con domiciliazione sul conto corrente.  Dunque esonero e sconto oggi sono proprio per tutti, ma tanti nonostante questo stanno pensando di vendersi l’auto.