Bolletta del gas addio per sempre grazie al fantastico camino a bioetanolo, ecco perché

Gli italiani fanno di tutto per contenere i costi del riscaldamento ma grazie al camino a bioetanolo questo è effettivamente possibile e cerchiamo di capire il perché e soprattutto perché c’è un forte risparmio.

Le bollette di luce e gas sono aumentate del 60% in questo mese di ottobre e addirittura 5 milioni di famiglie non sono riuscite a pagarle.

Pexels

Molti parlano di vera e propria emergenza sociale perché se adesso che non fa freddo pagare le terribili bollette del gas risulta impossibile per 5 milioni di famiglie che cosa potrebbe succedere quando arriva il freddo dell’inverno e le bollette diventano costosissime visto che il riscaldamento deve essere acceso per tante ore al giorno?

Forte risparmio col camino a bioetanolo

Dunque la questione del riscaldamento e soprattutto del risparmio sul riscaldamento è una questione veramente fondamentale.

Pexels

Ma cerchiamo di capire perché le stufe a bioetanolo possono essere veramente una grande soluzione. Come sappiamo tanti Italiani per risparmiare si sono rivolti al pellet ma il pellet oggi non è più così conveniente. Fino a poco tempo fa una stufa a pellet effettivamente faceva risparmiare tanto rispetto al gas. Ma proprio il fatto che tanti Italiani si siano rivolti a questo tipo di riscaldamento ha fatto aumentare tantissimo il costo del pellet. Infatti fino a qualche mese fa il pellet costava €5 per un sacco da 15 kg. Oggi invece il pellet arriva a costare ben €15 per il medesimo sacco da 15 kg.

Ormai il bioetanolo è il più conveniente

Proprio per questo gli esperti del risparmio sostengono che oggi il pellet non è più quell’alternativa economica che era sino a poco tempo fa e molti italiani che sono passati al pellet effettivamente se ne stanno pentendo. In sostanza il pellet nel tempo ha quasi raggiunto il gas come prezzo e quindi non è più realmente conveniente o almeno non lo è più come lo era prima. Ma anche la legna è passata dai 12 euro al quintale fino a €20 al quintale. Quindi anche la legna oggi è molto più sconveniente.

Ecco quanto costa

Invece i camini a bioetanolo sono proprio una scelta perfetta. Non solo i camini a bioetanolo sono molto belli e hanno la capacità di riscaldare ma anche di arredare la casa in modo estremamente piacevole ma oggi costano anche molto poco. Oltre a essere economici i camini a bioetanolo consumano poco: in sostanza si vanno a spendere 80 centesimi per ogni ora in cui il camino resta in funzione che è decisamente meno rispetto a gas e pellet.