Nuovissimo bonus figli a carico: 1000€ entro il 31/10 sul conto per ogni figlio, gioia esplosiva

Arriva un aiuto clamoroso che mette mille euro nelle tasche delle famiglie per ogni figlio!

Un aiuto veramente unico e preziosissimo di questi tempi nei quali le famiglie

ANSA

Mille euro erogati per ogni figlio una volta sola non cambiano la vita, ma sicuramente sono un aiuto fortissimo.

1000 euro per ogni figlio una sola volta

Oggi le famiglie con i figli a carico stanno patendo una situazione terribile.

Pixabay

A dirlo non sono solo i freddi e tremendi numeri dell’economia ma anche gli sfoghi che si leggono sui social e che si ascoltano nelle strade. Ma sono anche le associazioni degli psicologi a testimoniare come l’ansia e la sofferenza siano sempre più elevate per le famiglie con figli. Infatti avere la responsabilità dei figli in una nazione completamente priva dello stato sociale come la nostra è inquietante. Il reddito di cittadinanza viene abolito, le bollette salgono alle stelle, il salario minimo non esiste e così la semi schiavitù legalizzata continua e le famiglie chiedono aiuto.

Come chiedere il bonus da 1000 euro

Proprio per questo un bonus da 1000 euro è particolarmente prezioso. Anche perchè con l’arrivo dell’assegno unico universale quest’anno tutti gli altri bonus per i figli sono stati cancellati. La cosa positiva è che l’assegno unico dall’anno prossimo sarà aumentato del 50% ma cosa volete che siano per una famiglie che ormai non riesce più neanche a pagare le bollette? Ecco perchè questi mille euro possono essere comunque una mano. I mille euro di questo bonus saranno erogati una volta sola (purtroppo l’Italia resta l’unico paese in europa dove si continua a non parlare di reddito di base) e per ogni figlio. I mille euro del bonus serviranno proprio a coprire le spese ingenti del nido.

Ecco i requisiti

Innanzitutto bisogna sbrigarsi perchè il bonus scade a fine ottobre. Ma poi il bonus è riservato alle famiglie che abbiano un ISEE entro i 30.000 euro. Il bonus nido da 1000 euro è cumulabile con quello statale. Ma come sappiamo lo stato non eroga quasi nulla di aiuti alle famiglie e così i bonus figli ormai sono erogati quasi solo dagli enti locali ed in qualche caso dalle casse previdenziali. Questo bonus nido non fa eccezione perchè è riservato agli iscritti alla Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti (CNPADC). Ma bonus simili sono messi in campo da comuni e regioni e quindi è sempre opportuno verificare cosa facciano i propri enti locali.