Pensioni di invalidità: a dicembre arriva pioggia di aumenti e bonus, gioia incontenibile

Le famiglie italiane sono messe veramente a dura prova dall’aumento delle bollette e in generale della pesantissima inflazione.

Infatti oggi l’inflazione è arrivata a toccare il 9% e questo significa che il potere di acquisto delle famiglie è veramente crollato.

ANSA

Ma vediamo che cosa succede a dicembre e di quali nuovi aiuti potranno beneficiare gli italiani sulle pensioni di invalidità. Con le bollette di luce e gas salite del 60% chiaramente tante famiglie hanno difficoltà ad andare avanti e dunque c’è bisogno di aiuti da parte dello stato.

Aiuti sulle pensioni di invalidità

Le famiglie italiane chiedono con sempre maggiore rabbia aiuti più stabili e più universali ma purtroppo ad oggi gli aiuti concessi dallo stato sono sempre di altra natura.

Pexels

Innanzitutto c’è da tenere presente che la pensione di invalidità conterrà aiuti non da poco perché ci sarà la tredicesima e ci saranno anche i bonus. Come sappiamo a dicembre c’è il pagamento di una mensilità in più che viene chiamata tredicesima. La tredicesima esiste da tanto tempo ed esiste in particolare dagli anni sessanta. Normalmente la tredicesima serve proprio per fare gli acquisti natalizi e per potersi concedere magari una vacanza.

Ecco di cosa si può beneficiare a dicembre

Ma oggi con la terribile inflazione e soprattutto con le bollette altissime la tredicesima gli italiani la spenderanno in bollette. Ma proprio per questo sulla tredicesima c’è un aiuto statale che può consentire di renderla decisamente più ricca. Infatti l’assegno pensionistico che può essere sia di anzianità che anche di invalidità subirà un aumento del 2% disposto proprio del decreto aiuti di terra. Questo significa che sul cedolino di dicembre si avrà anche però il bonus una tantum da 150 euro. Quindi tra aumenti e bonus la tredicesima potrà diventare veramente interessante. Per fare un esempio pratico se si è ricevuta la pensione per 12 mesi si avranno circa €300 in più e poi ci sarà anche la tredicesima e conguaglio.

Le cifre e le novità

Quindi tutti questi nuovi aiuti previsti proprio dal governo Draghi a causa dell’emergenza delle bollette potranno essere un concreto aiuto proprio per chi ha la pensione di invalidità e deve sostenere i durissimi aumenti di questo periodo pur avendo dei problemi di salute. Ma la speranza è che proprio il nuovo governo Meloni possa andare ad incidere fortemente sulle pensioni di invalidità andando a renderle decisamente più ricche e più facili da avere. Infatti oggi si sta parlando molto non soltanto delle riforme in generale delle pensioni ma anche di un’ampia riforma delle pensioni di invalidità. L’idea è quella che possano arrivare ad essere più generose nei confronti di chi le riceve ma soprattutto che possano essere anche più facili da percepire visto che oggi sono piuttosto macchinose.