Giorgia Meloni smantella il RdC (ufficialmente) ed è panico ma propone una soluzione importante

Nel suo discorso di fronte al parlamento Giorgia Meloni ha affrontato il tema del reddito di cittadinanza.

Si tratta di un tema ovviamente caldissimo e tantissime famiglie stanno seguendo con ansia quello che farà il governo Meloni per quanto riguarda il reddito grillino.

I Love Trading

Vediamo la netta presa di posizione di Giorgia Meloni ma anche la soluzione che ha offerto per uscire dal reddito di cittadinanza.

Cancellazione RdC e alternativa

Sono tantissime le famiglie italiane che attualmente riescono ad andare avanti proprio grazie al reddito di cittadinanza.

Pixabay

Infatti il reddito di cittadinanza è attualmente l’unica misura esistente in Italia di contrasto alla povertà. Purtroppo il nostro paese ha un bisogno estremo di misure di contrasto alla povertà proprio perché in Italia addirittura i poveri assoluti sono 5,6 milioni. Parliamo di un dramma veramente tremendo del quale la politica sostanzialmente si occupa poco o nulla. Giorgia Meloni così come tutto il centro-destra ha sempre fortemente polemizzato con il reddito di cittadinanza e nel suo discorso in Parlamento ha chiarito la sua posizione. Secondo Giorgia Meloni il reddito di cittadinanza è una vera e propria sconfitta per il cittadino e anche per lo Stato.

Cosa propone al posto del Reddito grillino

Giorgia Meloni ha sottolineato come con il Reddito di Cittadinanza sostanzialmente si mantengono persone che potenzialmente possono lavorare. Quindi il piano di Giorgia Meloni per superare il reddito di cittadinanza è molto forte e molto particolareggiato. Innanzitutto Giorgia Meloni vuole togliere il reddito di cittadinanza a tutti quei soggetti che potenzialmente sono abili al lavoro. Quindi un’assistenza economica sarà comunque sia garantita a tutti quei soggetti che per tutta una serie di problemi non hanno materialmente la facoltà di trovarsi un lavoro. Ma per chiunque possa potenzialmente lavorare il reddito di cittadinanza non esisterà più. L’alternativa proposta da Giorgia Meloni al reddito di cittadinanza è quella di un forte potenziamento delle politiche del lavoro e di un forte potenziamento di scuola ed università.

La svolta di Giorgia Meloni

Infatti per Giorgia Meloni l’unico modo per superare il reddito di cittadinanza è quello di avviare fortissime politiche che aiutino gli italiani a trovare facilmente un lavoro. Ma non basta. Per il nuovo presidente del consiglio è fondamentale anche potenziare la scuola e potenziare l’università. Infatti le famiglie povere non riescono a garantire un’adeguata istruzione ai loro figli e proprio per questo il merito dovrà essere premiato in ogni modo. Dunque gli studenti meritori anche se provengono da famiglie disagiate dovranno essere premiati economicamente in modo tale che il fatto di provenire da una famiglia con minori possibilità economiche non li precluda domani nella vita.